Festival del Bridge di Montegrotto 2012

english version »

Ci sono due grandi eventi internazionali in Italia: il Città di Milano, in autunno, prossimo al solstizio, e il primaverile Montegrotto Bridge Festival (coppie e squadre):  6-11 Marzo. Ancora in inverno, quindi, ma vicino all’equinozio: un periodo che tra i ridenti Colli Euganei può essere facilmente scambiato per primavera. La città è vicina a Padova, dove è nato Dano De Falco, e dove il veronese Petruccio domò la bisbetica Caterina. Montegrotto è un’antica città termale, conosciuta sin dall’epoca romana: nella maggior parte degli alberghi vi è propria piscina termale, fanghi curativi, etc. Lo sponsor è Loris Casadei, Chief Executive di Porsche Italia. La sede di gioco è costituita dai due alberghi Tergesteo e Petrarca.

Il primo torneo sarà il cosiddetto “100 in due”, un torneo nazionale a coppie in cui la somma delle età dei compagni dovrà essere pari o superiore a cento anni; sarà disputato da martedì sera a mercoledì pomeriggio (6-7 marzo). Dopo il 100 in due seguirà il nazionale per coppie miste e donne (7-8 marzo); a seguire l’Open nazionale a coppie. Finalmente, con inizio il venerdì sera e durata fino a domenica pomeriggio, ci sarà l’Internazionale a squadre.

Il direttore sarà Massimo Ortensi, ma ci saranno anche Antonio Riccardi e Maurizio Di Sacco. Sono attesi giocatori da tutta l’Europa, normalmente più di cento squadre: si sono già registrate squadre dalla Russia, Polonia, Lettonia, Svezia, da Torino… da Torino? Ah, sì: ci sarà anche la squadra di Maria Teresa Lavazza; e anche la nazionale italiana femminile, e tanti altri, tutti bramosi di giocare bene e d’incontrare amici.

Programma e sistemazione alberghiera: clicca qui >>

Altri alberghi: Montegrotto ha buoni alberghi a bizzeffe; telefonate al Centro Prenotazione Alberghiera per trovare la migliore sistemazione: 0039.0498666262. Da lunedì a venerdì dalle 9 alle 15.

***

Paolo Enrico Garrisi

03/03/2012

P.S. Ci è stata posta una domanda: chi verrà senza squadra, potrà giocare nel torneo a squadre? E se gli manca anche il compagno? La risposta è “sì!”, e poi ancora “sì!” Penserà l’eccellente organizzazione di Montegrotto di accasare singoli e dispersi, esattamente come descritto nel “Racconto di Primavera”. Abbiamo chiesto conferma a Pier Luigi Malipiero; ci ha risposto:

 – Benvenuti! Telefonatemi al 348.7061605, datemi il vostro nome e numero di cellulare e vi metterò in contatto tra voi. Raccomando però molta serenità e gentilezza verso l’occasionale partner; ricordate che senza di lui o di lei rimanevate a casa a guardare la televisione.
***

 RISULTATI coppie open >>

RISULTATI  squadre open >>

 

(Visited 296 times, 1 visits today)
Previous Entries Justin Lall: Nuova partnership con Bob Hamman Next Entries 2012 Montegrotto Bridge Festival