Societari 2010 – Varese vince il ricorso contro Angelini e si prende la Coppa

read english version »

 Addì 27 febbraio 2011. Giancarlo Bernasconi, Vicepresidente della Federazione Italiana Gioco Bridge, ha premiato oggi la squadra Varese per il secondo posto ai Campionati Societari 2010. Le fasi conclusive del torneo si erano svolte a Bologna dal 23 al 26 settembre dello scorso anno. Il secondo posto è stato assegnato d’ufficio dalla FIGB a seguito della squalifica della squadra Angelini da parte del Collegio Nazionale Gare.

Come i nostri lettori ricorderanno, al termine del secondo turno di gara la squadra Varese aveva inoltrato ricorso contro la partecipazione di tre giocatori norvegesi nel team di Angelini: Geir Helgemo, Tor Helness e Boye Brogeland (tesserati il data 15 settembre presso la Federazione Italiana con la S.S. D. Angelini Bridge s.r.l.). Secondo la squadra di Varese i tre norvegesi risulatavano privi dei requesiti previsti dall’articolo 10 del regolamento federale: tale regolamenteo, infatti,  prevede che questo campionato sia riservato a giocatori residenti in Italia ed è ammesa la partecipazione di giocatori stranieri per un massimo di 2/6. Helgemo,  Helness e Brogeland, come è evidente, sono tre e non risiedono in Italia.

 Il reclamo venne inoltrato presso il CNG (Collegio Nazionale Gare) che sospese la decisione in attesa di chiarimenti dal CONI. La competizione però proseguiva: Angelini e i Norvegesi arrivano in finale dove perdono contro la squadra Allegra (Lavazza)  di Torino, i campionati si concludono, cerimonia di premiazione e foto di rito.

Il 30 novembre 2010 il CNG (Collegio Nazionale Gare) emetteva la sua sentenza: la squadra Angelini viene squalificata ma la finale non viene rigiocata e i risultati vengono aggiornati d’ufficio. E oggi arriva la cerimonia di premiazione: per effetto della squalifica di Angelini, Varese arriva seconda. A quanto ci racconta Paolo Uggeri (rappresentate della squadra Varese) una lettera di chiarimento a firma del CNG sarà pubblicata sulla rivista ufficiale della FIGB, nel prossimo numero.

Nelle foto (da sinistra):  Franco Garbosi, Giancarlo Bernasconi (Vicepresidente FIGB), Gianni Garbosi, Giovanna Buzzani Vaccari (Presidente AB Varese), Giancarlo Astore e Paolo Uggeri.

Guarda il filmato della premiazione realizzato dal “nostro” Michele Leone  con le dichiarazioni di Giancarlo Bernasconi (clicca qua >>)

***

(Visited 456 times, 1 visits today)
Previous Entries The Third Man - Interview to Valerio Giubilo Next Entries Varese team wins the appeal against Angelini and takes the Cup