Crea sito

Categorized | *ITALIANO, eventi, recensioni

Augie Boehm: Big Deal (recensione)

Posted on 01 October 2014

English version »

bigg dealLa recente autobiografia di Augie Bohm, Big Deal1, parla per lo più di bridge e musica (inclusi parallelismi affascinanti con il gioco che e’ stato la “vocazione amatoriale” di una vita2). Il tutto condito da vari personaggi – per lo piu’ giocatori bridge, da principianti a esperti, da noti a sconosciuti. Nonostante in altri giochi ben conosciuti, come gli scacchi e il backgammon, si possa giocare con successo senza prestare attenzione alle personalità dei giocatori, nel bridge non si può.

Le interazioni con il compagno possono essere tanto importanti quanto le proprie azioni, come Boehm mostra in questa mano da una partita testa a testa:

deal 01

Ovest ha incassato le due teste di picche ed è tornato fiori. Est ha catturato uno degli onori del morto con l’asso ed è tornato nel colore. Boehm, il dichiarante, sapeva che a cuori era normale giocare un onore dal morto e tentare il sorpasso, sperando che est avesse il re secondo. Ma Sud ha riflettuto: se Est avesse avuto il re secondo di cuori, perché avrebbe regalato un ingresso al morto al giocante, che avendo mostrato molte carte rosse in licita poteva benissimo avere un singolo a fiori? Tornare quadri sarebbe stato sicuro e avrebbe tenuto Nord fuori dal gioco.

Forse un principiante avrebbe difeso come est, ma Boehm sapeva che questo est era un esperto. Quindi, alla quinta presa, il dichiarante ha giocato una piccola atout dal morto, indovinando il colore senza perdere una presa, e realizzando cosi’ il contratto.

Big Deal (215 pagine; $23.95 plus shipping [$5 to North America; $10 elsewhere]), disponibile presso: The Bridge World, PO Box 849, Kerhonkson NY 12446 USA-  www.bridgeworld.com –  (800) 366-1939

***

The Bridge World

(Edizione italiana a cura di Laura Cecilia Porro per Neapolitan Club)

Note del Traduttore – 1 Gioco di parole intraducibile in italiano. In inglese l’espressione “big deal” vuol dire letteralmente “grande smazzata”, ma è anche un’espressione idiomatica che significa “cosa importante”. 2 Altro gioco di parole, vocation=vocazione, avocation=amatoriale.

(Visited 118 times, 1 visits today)

Comments are closed.

Giorgino Duboin’s column

Italian style 02The Neapolitan Club staff is honoured to welcome a new illustrious contributor: Giorgino Duboin. The great Italian champion will write a series of articles mostly dedicated to his international bridge activities. Duboin’s Column »

Norberto Bocchi’s column

MyWay-logoThe great Italian champion Norberto Bocchi contributes articles on a regular basis to Neapolitan Club. Norberto refers in his column ‘My Way’ to political issues which may arise in the bridge world and sometimes he describes interesting hands. Read Bocchi’s column»   Read Bocchi’s interviews»

Rhoda Walsh Notes

Rhoda_WalshWalsh No Trump Notes by Rhoda Walsh: a study on No Trump openings with their developments  in uncontested and contested auctions. Table of Contents »
Annotations by Rhoda Walsh on the 1 Notrump game forcing  response in the "2 over 1 game forcing system" (Walsh System).Table of Contents»

Simply the Best

Best articles by Paolo Enrico Garrisi: open »

Let’s talk to the Champions!

Best interviews run by Laura Camponeschi: open »

Momorizing at Bridge

Are there techniques to develop some specific memory? Could be possible to make a choice of what might be more useful to memorize? Read what the champions say: open »

Silvio Sbarigia

 

SILVIO SBARIGIA is a pharmacist; he was born in Rome and lives there. He has won the European championship in 1975 with legendary Blue Team, runner up at 1974’s and at Olympic games of 1976.  Sbarigia is member of Neapolitan Club Technical Commettee. His bridge problems aren’t difficult; just we need to think on a plan and to avoid the instinctive playing. Bridge quizzes by Sbarigia »

Laura Cecilia Porro

Laura-Cecilia-Porro 142
Content Protected Using Blog Protector By: PcDrome.