2011 Montegrotto: Michele Leone racconta…

Montegrotto… non solo bridge.

 Un’atmosfera  unica, insolita, quella che si vive al Bridge Festival di Montegrotto durante la settimana che va dal 7 al 13 marzo, con una serie di tornei con formule diversificate.  (vedi presentazione  a torneo >>)

La bontà dei fanghi e delle cure effettuate negli hotel padovani ai piedi dei Colli Euganei attira sempre più bridgisti e, bisogna riconoscerlo, il tutto si svolge in un’atmosfera piacevole e di seducente competizione, corredata da piacevoli cene serali che si svolgono all’interno stesso degli hotel sede dei tornei. Anche l’attesa delle classifiche dei vari gironi, proiettate in tempo reale su grande colonna semicircolare dell’hotel, diventa un evento festoso. Vincere ovviamente è l’obiettivo primario dei big, ma stranamente, anche piazzarsi nei primi 15 (non tanto per l’entità dei premi) riesce a soddisfare molti dei partecipanti.

Ci fa piacere segnalare, infine,  che Monica Aghemo di Torino (in foto) ha vinto per tre anni consecutivi il torneo riservato alle coppie miste.

Oggi, venerdì 11 marzo, è iniziato il torneo a squadre internazionale: ben oltre cento le squadre iscritte, numerosi i VIP.

***

 Michele Leone

Guarda il filmato realizzato da Michele Leone >>

(Visited 234 times, 1 visits today)
Previous Entries Montegrotto 2011 – I risultati finali del “100 in due” raccontati da Paolo E. Garrisi Next Entries Montegrotto 2011- Risultati Coppie Miste Signore