Get a site

Shapiro Spring Foursomes 2013

English version »

shapiro 2Una buona ragione per andare a Stratford upon Avon e giocare il trofeo a squadre Shapiro Spring Foursomes– si tiene là dal 3 al 7 maggio – è il fatto che è dedicato alla memoria di un grande campione, Boris Shapiro. Il suo nome echeggiò nel mondo dagli inizi degli anni 50, quando vinse il campionato europeo e poi la Bermuda Bowl nel 1955, interrompendo la stringa di vittorie consecutive americane; con lui, c’erano anche Terence Reese, Kenneth Konstam, Adam Meredith, Leslie Dodds, Jordanis Pavlides, e il capitano non giocatore Reginald Corwen.

Un’altra buona ragione per andare allo Shapiro Spring Foursome è il fatto che si tratta del più importante evento open internazionale che si tiene in Britannia, con molti campioni continentali e mondiali; questa è la lista delle squadre fin qui iscritte: clicca qui >>

La terza ragione è nella formula di gioco: un lavoro di bridge a tempo pieno, con due incontri di 32 mani al giorno in meccanismo di doppia eliminazione; chi vince prosegue, chi perde deve combattere con gli altri fratelli per non divenire quello con due sconfitte.

Ci sono anche due eventi ancillari a squadre; il Punchbowl, sempre ad eliminazione diretta e riservato a chi è stato sbattuto fuori dall’evento principale dopo la seconda sconfitta, e l’Hamilton Cup Swiss Teams di lunedì 6, aperto a tutti.

Si suppone anche che a sera, tutti amici, ci si riunisca per una buona birra inglese; ma, a dire il vero, questo succede anche nei tornei italiani, solo che noi non abbiamo la birra inglese.

Sito ufficiale: http://www.ebu.co.uk/competitions/schapiro-spring-fours

***

Paolo Enrico Garrisi

 

(Visited 99 times, 1 visits today)
Content Protected Using Blog Protector By: PcDrome.