Lutto nel bridge polacco: è morto Andrzej Wilkosz

english version »

Andrzej Wilkosz  (/www.pzbs.pl)Il 29 dicembre scorso si è spento all’età di 77 anni il grande campione polacco Andrzej Wilkosz. Nel corso della sua lunga carriera bridgistica ha vinto numerosi e prestigiosi titoli nazionali ed internazionali. Tra i più recenti ricordiamo la vittoria ai Mondiali del 2000 a Southampton (Bermuda), e agli Europei del 2001 a Tenerife. In entrambi i casi, Wilkosz ha vinto nella categoria Senior, rappresentando la Polonia. Tra le tante cose per cui Wilkosz verrà ricordato, c’è anche una convenzione inventata da lui: la “2 Quadri Wilkosz”, una variante della convenzione 2 Quadri multicolor. Questa licita è un’apertura di barrage che mostra una mano da 7 a 11 punti e sbilanciata, con distribuzione 5-5 in due colori, di cui almeno uno nobile.

Wilkosz era una persona versatile e dai molteplici talenti. Ha lavorato come ingegnere e ricercatore presso l’Università della Scienza e della Tecnologia di Cracovia (AGH). Per i suoi studi ha ricevuto non solo molte onorificenze all’interno del dipartimento, ma anche la prestigiosa Croce d’Oro al valore nel settore metallurgico, assegnatagli dallo Stato nel 1972.

***

Laura Cecilia Porro

09/01/2013

(Visited 163 times, 1 visits today)
Previous Entries Andrzej Wilkosz passed away Next Entries 2nd Copenhagen Bridge Invitational - Press Release