Crea sito

Categorized | *ITALIANO, sistema

Tags :

La convenzione Gazzilli (di P.E. Garrisi)

Posted on 24 October 2010

read english version »

La “Gazzilli” è una convenzione inventata da Leo Gazzilli di Milano, campione italiano nel 1959 e finalista nel 1973 e nel 1975. La convenzione permette all’apertore di mostrare le bicolori 5-4 di 16-17 punti: mani buone ma non a sufficienza per sequenze di rovescio o di nuovo seme a salto, come questa:

♠A109xx KxKQ10x ♣Ax

Dopo l’apertura nel nobile e la risposta a livello uno, l’apertore ridichiara 2♣; il rispondente chiede con 2 e l’apertore mostra quello che ha.

 

Come ci si può aspettare, esistono tante Gazzilli quanti giocatori; quella che presenteremo qui è una originale dell’autore, pubblicata in “La logica del bridge naturale” – 1984 Mursia. Questo libro è stato scritto da Giorgio Torielli, un docente universitario, e da Franco Di Stefano. Il secondo, maggiormente responsabile per la parte tecnica del libro, è di categoria World Master, campione Europeo nel 1975, tre volte campione del MEC (la vecchia Comunità Europea), e vincitore di molti titoli italiani. Di Stefano è anche un giornalista e ha una scuola di Bridge a Milano. Ha anche scritto il vecchio Standard Italia insieme a Giorgio Belladonna, ed il nuovo insieme a Enzo Riolo.

Il lettore deve sapere che la Gazzilli che mostriamo qui, benché sia un originale, non è necessariamente la migliore, oggi.

 

1♠-1NT; 2♣-2. QUINDI:

2♠: Picche-minore di 12-15 punti

2: Picche-Cuori, 16-17

2NT: Picche-minore 5-5 di 16-17

3♣: Picche-Fiori 16-17

3: Picche-Quadri 16-17

3: Picche-Cuori 5-5 by 16-17

3♠: Monocolore 16-17. Il colore non è chiuso né compatto, altrimenti l’apertore avrebbe eseguito il salto naturale 3♠, invece della Gazzilli.

 

1-1NT; 2♣-2. QUINDI:

2: Cuori-minore di 12-15 punti

2NT: Cuori-minore 5-5 di 16-17 punti

3♣: Cuori-Fiori 16-17

3: Cuori-Quadri 16-17

3: Monocolore 16-17 (come 3♠ sopra).

 

1-1♠; 2♣-2. QUINDI:

2: Naturale di 12-15 punti

2♠: Come 2, con tre carte d’appoggio

2NT: Cuori-minore 5-5 di 16-17 punti

3♣: Cuori-Fiori 16-17

3: Cuori-Quadri 16-17

3: Monocolore 16-17 (come sopra).

3♠: Cuori-Fiori 16-17 e tre carte d’appoggio

3NT: Cuori-Quadri 16-17 e tre carte d’appoggio

 

L’uso della Gazzilli definisce meglio la mano dell’apertore quando non la esegue:

1♠-1NT; 2/2: mai sopra 14 punti

1/1♠-1♠ (1NT); 3♣/3 (o 3 se l’apertura è stata 1♠): sempre 18+

 ***

Paolo Enrico Garrisi

(Visited 3,191 times, 1 visits today)

Comments are closed.

Giorgino Duboin’s column

Italian style 02The Neapolitan Club staff is honoured to welcome a new illustrious contributor: Giorgino Duboin. The great Italian champion will write a series of articles mostly dedicated to his international bridge activities. Duboin’s Column »

Norberto Bocchi’s column

MyWay-logoThe great Italian champion Norberto Bocchi contributes articles on a regular basis to Neapolitan Club. Norberto refers in his column ‘My Way’ to political issues which may arise in the bridge world and sometimes he describes interesting hands. Read Bocchi’s column»   Read Bocchi’s interviews»

Rhoda Walsh Notes

Rhoda_WalshWalsh No Trump Notes by Rhoda Walsh: a study on No Trump openings with their developments  in uncontested and contested auctions. Table of Contents »
Annotations by Rhoda Walsh on the 1 Notrump game forcing  response in the "2 over 1 game forcing system" (Walsh System).Table of Contents»

Simply the Best

Best articles by Paolo Enrico Garrisi: open »

Let’s talk to the Champions!

Best interviews run by Laura Camponeschi: open »

Momorizing at Bridge

Are there techniques to develop some specific memory? Could be possible to make a choice of what might be more useful to memorize? Read what the champions say: open »

Silvio Sbarigia

 

SILVIO SBARIGIA is a pharmacist; he was born in Rome and lives there. He has won the European championship in 1975 with legendary Blue Team, runner up at 1974’s and at Olympic games of 1976.  Sbarigia is member of Neapolitan Club Technical Commettee. His bridge problems aren’t difficult; just we need to think on a plan and to avoid the instinctive playing. Bridge quizzes by Sbarigia »

Laura Cecilia Porro

Laura-Cecilia-Porro 142
Content Protected Using Blog Protector By: PcDrome.