Get a site

FIGB: Due giocatori sospesi per cheating online

Due giocatori italiani, Iride Baldassarri e Maurizio Osti, sono stati sospesi per un anno per violazione del Codice Comportamento Sportivo durante un torneo virtuale organizzato dall’ASD Ravenna Bridge sulla piattaforma Realbridge.

La signora alzatasi dalla sedia e uscita dal favore della telecamera, ha telefonato al compagno di gioco, rimasto (collegato) al tavolo, e ha pronunciato le seguenti parole: “Siccome non riusciamo a farci i segni, tutte le volte che mi copro la bocca con la mano devi passare” .

La sentenza è stata resa pubblica dalla FIGB.

 

***

Il Commento del Capo Arbitro Internazionale Antonio Riccardi »

 

(Visited 857 times, 1 visits today)
Content Protected Using Blog Protector By: PcDrome.