Yeh Bros Cup 2013: La Danimarca in azione

English version »

Christina Lund MadsenCoppa Yeh Bros – Yokohama (Giappone) 21-26 Aprile 2013. Dopo il primo giorno del torneo Yeh Bros in Giappone, la squadra della Danimarca (Dennis & Morten Bilde, Sabine Auken, e Roy Welland) è avanti di 12 Victory Point (VP) netti sui secondi, secondo la nuova scala di VP.

Non avendo familiarità con la nuova scala può essere difficile stimare la consistenza del loro vantaggio, tuttavia si osservi, per confronto, che solo otto VP separano i secondi dai quinti (Ungheria Senior, Italia Lavazza, USA Cheek e Svezia).

Il Yeh Bros presenta un campo impressionante; a parte i vincitori del Vanderbilt, sono presenti campioni del mondo olandesi e svedesi, due giovani e forti squadre americane, e naturalmente la possente Italia, per non dir nulla delle migliori squadre dell’estremo oriente.

Il monte premi è unico nel bridge; i vincitori riceveranno lo straordinario importo di 100.000 dollari.

Contro i più giovani talenti australiani, Bilde senior ha voluto mostrare che sebbene avesse età più che doppia degli altri tre al tavolo, ha ancora l’impeto del giovane:

hand 1 yeh

In prima posizione e situazione, Morten Bilde in ovest ha aperto 1NT (15-17); Nord è intervenuto con ♠2; 2NT Lebensohl di Dennis in East, tutti passano. Sotto di tre, per -150. Questo ha significato 10 punti per Bilde e per la Danimarca, in quanto Roy Welland e Sabine Auken all’altro tavolo avevano dichiarato e fatto 3NT.

L’incontro è terminato 19,66-0,34 in favore della squadra danese, che poi ha battuto l’Olanda nell’incontro successivo (17,51-2,49), quindi Ungheria Senior, ed ha infine chiuso la giornata battendo l’Italia, che era fresca di due vittorie 20-0, col risultato di 15.05-4.95.

***

Christina Lund Madsen (Danish Bridge Federation)

[Edizione italiana a cura di Neapolitan Club]

Yen Bros Cup site >>

 

(Visited 94 times, 1 visits today)
Previous Entries Van Cleeff & Ramer win 2013 Dutch National Pairs Next Entries 2013 Yeh Bros Cup: Denmark in action