Yeh Bros Cup 2013: Big Match Italia – Danimarca

English version »

Yeh logoCoppa Yeh Bros – Yokohama (Giappone) 21-26 Aprile 2013. Visti gli esiti del doppio turno della fase a eliminazione diretta (KO1 d KO2) si profila per il terzo turno il big match Italia – Danimarca. L’Italia ha battuto prima China Red per 127 a 42 e poi la Svezia per 69 a 60. La Danimarca ha vinto prima su USA Kranyak per 92 a 51 e poi su China Blue per 89 a 82.

Le altre sei squadre che hanno passato il turno dietro a Danimarca ed Italia si affronteranno in due gironi a tre (KO3): la vincitrice di ciascun girone passerà nel turno successivo (KO4). Queste sono: China Blue, Yeh Bros I e Russia nel primo girone;  Svezia, USA Kranyak e Olanda nel secondo girone.

Nello scontro diretto fra Italia e Danimarca, la vincitrice passerà direttamente in finale con un carryover di 6,5 Imp, la perdente non sarà eliminata dalla gara ma entrerà nel girone a tre (KO4) che determinerà l’altra finalista: Italia e Danimarca potrebbero, pertanto, ritrovarsi entrambe in finale.

Nel quarto turno (KO 4) si affronteranno dunque: le due vincitrice del KO3 più la perdente dello scontro diretto Italia -Danimarca.

Le due perdenti del girone a tre (KO4) giocheranno i play-off per il terzo e quarto posto.

Cerchiamo di riassumere il complesso meccanismo del regolamento. Le prime 15 classificate del torneo svizzero di qualificazione più la quadra dello sponsor Yeh hanno disputato quattro turni di 32 mani (2 segmenti di 16 ciascuno), in due differenti settori. Le prime otto nel settore superiore, le altre otto in quello inferiore del tabellone; le perdenti del settore superiore sono scese in quello inferiore; le perdenti di quello inferiore sono state definitivamente eliminate.

Dopo tre turni ci sarà una sola squadra imbattuta nel settore superiore, la quale accederà direttamente alla finale con un carry-over di 6,5 Imp (corrispondenti a circa otto della vecchia scala).

Nel terzo turno, le due perdenti del settore superiore – cioè quelle sconfitte nel secondo turno – si uniranno alle quattro vincenti del vincenti del primo turno di quello inferiore. Le sei squadre si affronteranno in gruppi di tre. Le due vincitrici proseguiranno.

Nel quarto turno le due vincenti da sotto e la perdente da sopra disputeranno un round a tre per eleggere la seconda finalista.

In tutti i gironi a tre squadre vince la squadra con due vittorie; altrimenti vince quella con migliore scarto in VP.

Perciò, come dicevamo, nel terzo turno si affronteranno Italia e Danimarca: la perdente può ancora arrivare alla finale, ma le toccherà fare il giro delle sette chiese o pressappoco.

***

Sito ufficiale >>

Yeh Bros Cup 2013 >>

 

(Visited 72 times, 1 visits today)
Previous Entries 2013 Yeh Bros Cup: Italy in knock out stage Next Entries 2013 Yeh Bros Cup: Big Match Italy-Denmark