Vincenzo Delle Cave interviene sull’Affaire Fantunes

Posted on 04 May 2010

read english version >>

Ciao Vincenzo, ti chiamo in merito all’esclusione di Nunes e Fantoni dalla lista dei convocati per gli Europei di Ostenda 2010: qual è la tua opinione? Devo ammettere che sono rimasto sorpreso dalla scelta del commissario tecnico. Come è noto, sono legato a Fulvio da rapporti di amicizia profonda, ma cercherò di rispondere alla tua domanda con la massima obiettività. 

 La nazionale italiana dispone di 4 coppie fortissime e sono convinto che partiremmo con in favori del pronostico con  qualsiasi formazione.  Non voglio stare a sindacare quale coppia sia più forte al di là del ranking mondiale che vede Fulvio e Claudio al 1° e al 3° posto.  Quello che ha dato maggiormente fastidio, più o meno a tutti, è stato il fatto che non sia stata data alcuna giustificazione ufficiale della mancata convocazione di Claudio e Fulvio (non è stata pubblicata alcuna motivazione sul sito della federazione).

 

Allora le tue perplessità sono soltanto sulla modalità dell’esclusione?

 

Non solo, credo ci siano altre considerazioni da fare. Premesso che parliamo di otto fenomeni, esistono coppie più o meno affiatate. Nel bridge la forza di una coppia non coincide con la somma matematica dei valori individuali.  E’ innegabile che ad oggi le coppie più affiatate siano Lauria – Versace e Fantoni – Nunes, che giocano insieme ormai da una vita (avendo oltretutto vinto negli ultimi anni quasi tutti i campionati in Italia e in Europa). Sementa –  Duboin e soprattutto  Bocchi – Madala  hanno sicuramente un minore affiatamento  di coppia e questo è un fattore da non trascurare. Anche per questo motivo l’esclusione di Claudio e Fulvio sembra del tutto inopportuna.

 

Come hanno appreso Fantoni e Nunes della convocazione?

 

Non gli ha certo fatto piacere !

La convocazione è stata ufficializzata nell’ultimo Consiglio Federale, nel quale il CT della nazionale  ha comunicato le coppie selezionate per gli Europei, anche se voci in tal senso correvano già da tempo. La sensazione è che alla base di tutto ciò vi sia  il mancato feeling fra il Commissario Tecnico e la coppia Fantoni – Nunes (notizia per altro ufficializzata dal commissario tecnico stesso in una recente intervista). E’ comunque singolare che il CT della nazionale sia anche lo sponsor del Team Lavazza.

 

Ritieni che ci sia conflitto di interesse?

 

Non credo che ci sia una situazione analoga nel bridge mondiale o in qualsiasi altro sport !  E’ come se nel calcio Sensi  Presidente  della Roma, fosse contemporaneamente il selezionatore della nazionale. Ti pare possibile ?

 

Come ha reagito Francesco Angelini? Ci saranno ripercussioni clamorose? Mi corre l’obbligo di anticiparti che la domanda nasce dal rincorrersi sempre più insistente di un clamoroso divorzio tra il patron Angelini e la coppia Versace – Lauria.

 

Non mi risulta ci sia nulla di ufficiale, ma ti confermo che queste voci sulla separazione giravano con insistenza a Salsomaggiore, probabilmente c’è quindi un fondo di verità. Come la pensa Angelini è ormai  noto.  La squadra che va a  rappresentare la nazionale dovrebbe provenire  da una selezione come avviene in molti altri paesi.

 

Tutti si aspettano una reazione forte, conoscendo la tempra di Francesco Angelini.

 

Staremo a vedere ….

 

  

Potrebbero essere Fantoni e Nunes ad abbandonare il Team Angelini?

 

E perché mai ?  Non ci sarebbe alcun motivo. Inoltre In Italia abbiamo solo due grandi sponsor (Angelini e Lavazza). Ti sembra che Claudio e Fulvio possano giocare nel team Lavazza ?????.

 

 

I risultati del Campionato Italiano di Salsomaggiore pensi siano stati in qualche modo viziati o influenzati dal questa situazione?

 

Non credo proprio. Il Team Lavazza e il Team Angelini sono due squadre fortissime; non ci vedo nulla di strano se dopo cinque anni consecutivi di trionfo della squadra Angelini, quest’anno  il titolo sia stato vinto dalla formazione Lavazza.

 

Nell’ipotesi che Versace – Lauria lascino il Team Angelini, chi ingaggerà Francesco Angelini?

 

Se il divorzio ci sarà, come si dice in giro, credo che Angelini cercherà un’altra coppia e non è detto che sarà una coppia italiana. Non mi sorprenderebbe se decidesse di ingaggiare una coppia straniera.

 

Mi fai qualche nome?

 

Ci sono in giro coppie fortissime (vedi polacchi o norvegesi), ma … che facciamo, giochiamo al Fantamercato?

Certo non è facile sostituire una coppia come Lauria – Versace nemmeno pescando all’estero.

 

 

 

 

Share:
Condividi
(Visited 729 times, 1 visits today)

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.

senior moment 142

Laura Cecilia Porro

Laura-Cecilia-Porro 142

Walsh Notes

Rhoda_Walsh 140 Walsh No Trump Notes by Rhoda Walsh: a study on No Trump openings with their developments  in uncontested and contested auctions. Table of contents »

Rhoda Walsh

 

Rhoda Walsh  (in a picture of the late Sixties)Walsh Systen 2/1 gf - Annotations by Rhoda Walsh on the 1 Notrump game forcing  response in the "2 over 1 game forcing system" (Walsh System). Table of Contents>>

Vote

Vote our website: click here>>

Twitter

Norberto Bocchi

 

The great Italian champion Norberto Bocchiwill contribute articles on a regular basis to Neapolitan Club. Norberto will refer in his column ‘My Way’ to political issues which may arise in the bridge world and sometimes he will describe interesting hands. Read Bocchi's column»   Read Bocchi's interviews»

Silvio Sbarigia

 

Silvio Sbarigia

SILVIO SBARIGIA is a pharmacist; he was born in Rome and lives there. He has won the European championship in 1975 with legendary Blue Team, runner up at 1974’s and at Olympic games of 1976.  Sbarigia is member of Neapolitan Club Technical Commettee. His bridge problems aren’t difficult; just we need to think on a plan and to avoid the instinctive playing. Bridge quizzes by Sbarigia »

Content Protected Using Blog Protector By: PcDrome.