Crea sito

Categorized | *ITALIANO, eventi, Mondiali2011

Tags :

Veldhoven 2011 – Italia vs Olanda: quando un sistema funziona

Posted on 21 October 2011

english version »

Nell’intervista rilasciata a Jan van Cleeff (Bridgetopics.com) il giorno precedente l’incontro, Norberto Bocchi aveva ammesso che la squadra più pericolosa per l’Italia poteva essere l’Olanda. E proprio contro l’Olanda l’Italia troverà il sua seconda sconfitta (la prima era venuta contro USA2 al round 8 ) in un girone che è stato nel complesso una marcia trionfale per il team azzurro.

Il match presenta molti rovesciamenti di fronte. Dopo i primi due board l’Italia è sotto di 25 imps, alla quarta mano sono già in pareggio 25-25. Arriviamo all’ultimo board: l’Olanda conduce 44-26 imps.

In sala aperta Agustin Madala e Norberto Bocchi  trovano lo slam di 6 quadri: in chiusa Verhees e Van Prooijen si fermano a 5 quadri. L’Italia guadagna 11 imps e riduce il margine della sconfitta a 44-37, che tradotto in VP diventa 16 a 14 per l’Olanda, che vince l’incontro ma di stretta misura.

 La mano è la seguente:

 

Abbiamo chiesto a Norberto di illustrarci la licita che ha portato gli Italiani a dichiarare lo slam di 6 quadri.

In questa sequenza – spiega Norberto – 2senza indica una mano di rever con la sesta di quadri con un punteggio che può essere 16-18 ma anche da 19 punti in su. Dopo il 3 fiori (relais) il mio 3 cuori indica il fermo di cuori ed il punteggio da 19 punti in su. Il 4 quadri di Agustin mostra il fit a quadri ovviamente, il 4 picche indica un numero di assi dispari su 5 e la cue bid a picche. Come vedi, non è uno slam troppo difficile da chiamare: è comunque merito del sistema”.

***

21/10/2011

(Visited 126 times, 1 visits today)

Comments are closed.

Giorgino Duboin’s column

Italian style 02The Neapolitan Club staff is honoured to welcome a new illustrious contributor: Giorgino Duboin. The great Italian champion will write a series of articles mostly dedicated to his international bridge activities. Duboin's Column »

Norberto Bocchi’s column

MyWay-logoThe great Italian champion Norberto Bocchi contributes articles on a regular basis to Neapolitan Club. Norberto refers in his column ‘My Way’ to political issues which may arise in the bridge world and sometimes he describes interesting hands. Read Bocchi's column»   Read Bocchi's interviews»

Rhoda Walsh Notes

Rhoda_WalshWalsh No Trump Notes by Rhoda Walsh: a study on No Trump openings with their developments  in uncontested and contested auctions. Table of Contents »
Annotations by Rhoda Walsh on the 1 Notrump game forcing  response in the "2 over 1 game forcing system" (Walsh System).Table of Contents»

Simply the Best

Best articles by Paolo Enrico Garrisi: open »

Let’s talk to the Champions!

Best interviews run by Laura Camponeschi: open »

Momorizing at Bridge

Are there techniques to develop some specific memory? Could be possible to make a choice of what might be more useful to memorize? Read what the champions say: open »

Silvio Sbarigia

 

SILVIO SBARIGIA is a pharmacist; he was born in Rome and lives there. He has won the European championship in 1975 with legendary Blue Team, runner up at 1974’s and at Olympic games of 1976.  Sbarigia is member of Neapolitan Club Technical Commettee. His bridge problems aren’t difficult; just we need to think on a plan and to avoid the instinctive playing. Bridge quizzes by Sbarigia »

Laura Cecilia Porro

Laura-Cecilia-Porro 142
Content Protected Using Blog Protector By: PcDrome.