Crea sito

Categorized | *ITALIANO, eventi

Trofeo Angelini: La mano fuorilegge

Posted on 14 October 2013

English version »

Jan van Cleeff, il noto giornalista olandese editore di NewInBridgeci ha segnalato una mano interessante. Nel round 13 Vitas ha prevalso su Lavazza per 16 a 0 IMPs. La mano che ha sostanzialmente deciso l’incontro è questa:

Jan 01

Ovest attacca con il 4 cuori per il Re al morto. Quando il dichiarante ha giocato piccola quadri Est ha preso di Re ed ha continuato a giocare cuori. Agustin Madala ha preso di Asso ed ha intavolato il J di quadri. Est ha preso con la Regina ed è tornato a fiori. Madala è stato basso ma Ovest ha preso con il J di fiori ed ha incassato due prese a cuori: 3Senza – 1.

jan 02

Lotan Fischer ha attaccato con una testa a fiori e poi ha giocato piccola atout. Gli avversari hanno giocato picche per tre volte. Quindi il dichiarante ha giocato fiori e Sud è andato in presa; due giri di cuori e poi Nord è tornato con piccola quadri. Il dichiarante ha giocato per l’Asso piazzato in Sud e pertanto è stato basso. Quando ha preso il J di quadri però il dichiarante è andato sotto di quattro perdendo altre due quadri. NS segnano + 800. Un incasso davvero buono, considerato che NS erano in prima contro zona.

 

Il commento di Paolo Enrico Garrisi: “Questa mano è piuttosto interessante perchè fa vedere una delle molte ragioni per cui la Legge delle Prese Totali non funziona. Est-Ovest pensavano di essere a livello di sicurezza in 2P (otto atout, contratto di otto prese), ma Nord-Sud erano vicini alla manche; solo vicini, ma avevano abbastanza da calpestare ardimentosi competitori. Incidentalmente: avendo E-O incassato solo quattro prese, ed essendo sedici il numero delle prese totali – otto picche ed otto quadri – l’aspettativa della Legge era che N-S facessero undici o dodici prese con atout quadri. Buon divertimento.”.

 

***

Leggi l’articolo di Jan van Cleeff: clicca qui >>

(Visited 218 times, 1 visits today)

Comments are closed.

Giorgino Duboin’s column

Italian style 02The Neapolitan Club staff is honoured to welcome a new illustrious contributor: Giorgino Duboin. The great Italian champion will write a series of articles mostly dedicated to his international bridge activities. Duboin’s Column »

Norberto Bocchi’s column

MyWay-logoThe great Italian champion Norberto Bocchi contributes articles on a regular basis to Neapolitan Club. Norberto refers in his column ‘My Way’ to political issues which may arise in the bridge world and sometimes he describes interesting hands. Read Bocchi’s column»   Read Bocchi’s interviews»

Rhoda Walsh Notes

Rhoda_WalshWalsh No Trump Notes by Rhoda Walsh: a study on No Trump openings with their developments  in uncontested and contested auctions. Table of Contents »
Annotations by Rhoda Walsh on the 1 Notrump game forcing  response in the "2 over 1 game forcing system" (Walsh System).Table of Contents»

Simply the Best

Best articles by Paolo Enrico Garrisi: open »

Let’s talk to the Champions!

Best interviews run by Laura Camponeschi: open »

Momorizing at Bridge

Are there techniques to develop some specific memory? Could be possible to make a choice of what might be more useful to memorize? Read what the champions say: open »

Silvio Sbarigia

 

SILVIO SBARIGIA is a pharmacist; he was born in Rome and lives there. He has won the European championship in 1975 with legendary Blue Team, runner up at 1974’s and at Olympic games of 1976.  Sbarigia is member of Neapolitan Club Technical Commettee. His bridge problems aren’t difficult; just we need to think on a plan and to avoid the instinctive playing. Bridge quizzes by Sbarigia »

Laura Cecilia Porro

Laura-Cecilia-Porro 142
Content Protected Using Blog Protector By: PcDrome.