Get a site

Sorrentino: Basta caccia alle streghe

Paolo Sorrentino, Presidente Comitato Regionale Lombardo, ci ha inviato la seguente dichiarazione:

 

Da oramai quasi un anno sul sito www.Bridgewinners.com compaiono reiterati attacchi conditi da commenti coloriti sul bridge italiano, il tutto non a fronte di indagini e denunce di organismi federali, bensì di commissioni di esperti che decidono di prendere di mira un giocatore e si arrogano il diritto di giudicare sulla base di fantomatiche teorie statistiche e sull’analisi di mani in un contesto virtuale che nulla ha a che vedere con il reale dando valore di prova a situazioni e comportamenti che possono essere frutto anche di superficialità e di stanchezza riferita al contesto, il bridge on line, entro cui si svolgono.

E si scopre che personaggi che per anni hanno convissuto con il presunto imbroglio senza accorgersene, improvvisamente colpiti dalla luce sulla via di Damasco, diventano paladini senza macchia e senza paura a favore di una Crociata contro gli infedeli.

Ritengo che si debba dire basta, che sia arrivato il momento di muoverci tutti in forma compatta contestando questo comportamento illegittimo e quasi estorsivo che porta ad un linciaggio mediatico prima ancora che vi sia stata una denuncia, un processo o quant’altro, prima ancora in sostanza che un qualsivoglia organo di giustizia sia intervenuto.

E’ quindi necessario che la Federazione si faccia carico di inviare alla WBF e all’EBL specifica e circostanziata denuncia contro tale politica, fino a prova contraria, reiteratamente diffamatorie, affinché coloro che ne sono responsabili vengano perseguiti sia all’interno del nostro ordinamento giuridico nazionale che in quello internazionale.

Paolo Sorrentino

***

 

(Le opinioni qui espresse sono esclusivamente quelle dell’Autore e non rappresentano necessariamente quelle di Neapolitan Club o dei suoi membri.)

(Visited 200 times, 1 visits today)

Leave a Reply

Content Protected Using Blog Protector By: PcDrome.