Crea sito

Categorized | eventi, ITALIANO, sistema

Tags :

Rhoda Walsh: Note sulle Aperture a Senza (Cap. II)

Posted on 25 March 2014

English version »

Rhoda_WalshRhoda Walsh, magistrato, è teorica e campionessa di bridge; è WBF Grand Master e ACBL Grand Life Master; è settima nella graduatoria masterpoint femminile di tutti i tempi. Con Paul Soloway, John Swanson, e col suo ex marito Richard Walsh, alla fine degli anni Sessanta Rhoda sviluppò il Two-Over-One Game Forcing, all’origine conosciuto come Walsh System.

 IL Walsh Notrump Notes è uno studio di Rhoda sulle aperture a Senza e sul loro sviluppo, sia nella licita non interferita sia in quella interferita. Lo abbiamo diviso in dieci capitoli. Pubblichiamo oggi il secondo capitolo: La convenzione FITS dopo la Stayman (per la terminologia, vedere il primo capitolo: clicca qui »).

 

 

Note sulle Aperture a Senza

 

di Rhoda Walsh

 

Capitolo II

 

La convenzione FITS dopo la Stayman

 

 

Cosa è: “FITS dopo Stayman” (FITS after Stayman), è una convenzione mediante la quale il rispondente all’apertura o all’intervento 1NT manifesta interesse per slam nel nobile mostrato dall’apertore in risposta alla Stayman.

Esempi:

1NT-2♣; 2-3♠/4: FITS.

1NT-2♣; 2♠-3/4: FITS.

3♠ sopra (e 3 sotto), mostra appoggio a cuori (picche), interesse per lo slam e mano sbilanciata; 4 mostra lo stesso con mano bilanciata.

Quando si usa: solo quando il rispondente ha visuale di slam nel nobile mostrato dal dichiarante a senza atout (cioè il compagno che ha aperto o è intervenuto dichiarando i senza atout), in risposta alla Stayman.

– Dopo Stayman su apertura o intervento 1NT.

a) Apertura 1NT:

1NT        2♣

2           3♠/4: FITS

 

b) Intervento 1NT:

ME   OPP   YOU   OPP

—      1♦      1NT     Pass

2♣     Pass     2♠      Pass

3/4: FITS.

 

– Dopo la Stayman su apertura o interferenza 2NT.

Nota: la FITS 4♦ non si usa dopo l’apertura 2NT: una ridichiarazione di 4 del rispondente dopo la Stayman è naturale, mostra un secondo colore e nega appoggio nel nobile. Si usa invece dopo l’interferenza 2NT del compagno.

2NT        3♣

3♥           3♠: FITS

.               4: Naturale. Quattro picche, cinque+ quadri, meno di quattro cuori. Interesse per slam.

ME   OPP   YOU   OPP

—       2♥     2NT     Pass

3♣     Pass     3♠      Pass

4/4: FITS; ora si applica la convenzione perché il 2NT è stato detto in interferenza.

 

– Dopo la Stayman sulla ridichiarazione 2NT dopo l’apertura 2♣.

Nota: la FITS 4 non si usa in questa sequenza. Una ridichiarazione di 4 del rispondente dopo la Stayman è naturale, mostra un secondo colore e nega appoggio nel nobile.

2♣        2

2NT     3♣

3♠         4: Naturale. Quattro cuori, cinque+ quadri, meno di quattro picche. Interesse per slam.

.            4: FITS.

 

Ridichiarazioni del rispondente

A) con 16-17 PSP e mano bilanciata.

Dopo apertura o intervento 1NT, o intervento 2NT (su apertura a livello due, mostrando la forza di un’apertura 1NT), se il rispondente ha 16-17 PSP e mano bilanciata, salta a 4♦, licita FITS convenzionale.

1NT             2♣

2/2♠        4: FITS. Mano bilanciata, forzante a manche. Invito a slam nel nobile mostrato dal dichiarante a NT.

ME    OPP      YOU      OPP

—      2/2♠        2NT     Pass

3♣       Pass          3        Pass

4: FITS. Mano bilanciata, forzante a manche. Invito a slam nel nobile mostrato dal dichiarante a NT.

Ridichiarazione del dichiarante a NT:

– Senza interesse per slam: il dichiarante a NT va a manche nel nobile accordato.

1NT           2♣

2 [2♠]    4: FITS, bilanciata.

4♥ [4♠]: Signoff.

– Con interesse per lo slam: il dichiarante a NT può sia dire il suo controllo nel suo colore più economico (escluso atout), sia ridichiarare 4NT, 1430 RKCB nel nobile d’atout. La sua scelta dipenderà dai suoi controlli nei colori non dichiarati.

1NT             2♣

2                4: FITS con bilanciata.

4♠/4NT      [5♣/5]: Cue-bid/1430 RKCB [cue-bid].

 

Ridichiarazioni del rispondente 

(continua)

B) con 16-17 PSP e mano sbilanciata.

Dopo apertura o intervento 1NT, o intervento 2NT, se il rispondente ha 16-17 PSP e mano sbilanciata, dichiara convenzionalmente l’altro nobile a livello tre.

1NT           2♣

2[2♠]      3♠[3]: FITS con sbilanciata. Quattro+ cuori [picche]. Non è identificata la posizione del singolo o vuoto. Forzante a manche. Invito a slam a cuori [picche].

 

ME   OPP    YOU   OPP

—     2/2   2NT     Pass

3♣     Pass     3♠        Pass

4: FITS, sbilanciata. Quattro+ picche. Non è identificata la posizione del singolo o vuoto. Forzante a manche. Invito a slam a picche.

 

Ridichiarazioni del dichiarante a NT

– Senza interesse per slam: il dichiarante a NT va a manche nel nobile accordato.

1NT        2♣

2♥           3♠: FITS sbilanciata bid.

4: Signoff.

– Con interesse per slam: 3NT, licita convenzionale che chiede al rispondente di nominare il suo colore corto.

1NT         2♣

2♠           3: FITS, sbilanciata.

3NT: Chiede al rispondente di specificare il colore corto.

1NT        2♣

2           3♠: Distributional FITS bid.

3NT: Requests responder’s short suit.

 

Risposte del rispondente a 3NT. Il rispondente nomina la sua corta a livello quattro. Nota: se il nobile accordato è cuori, e la corta è picche, il rispondente dice 4.

1NT             2♣

2[2♠]       3♠[3]: FITS, sbilanciata.

3NT: chiede di nominare la corta.

.                    4♣/4/4: singolo o vuoto a fiori/quadri/picche [cuori]

4NT: 1430 RKCB a cuori [picche].

 

Ridichiariazioni del rispondente dopo apertura 2nt 

(dopo la Stayman)

Se il rispondente ha 11-12 PSP, che abbia mano bilanciata o sbilanciata ridichiara l’altro nobile a livello più economico, cioè la convenzione FITS.

Nota:la licita 4 per differenziare la mano bilanciata da quella sbilanciata non è utilizzabile a questo livello. Dopo la Stayman, 4 è usata per mostrare il secondo colore del rispondente.

2NT            3♣

3[3♠]       3♠[4]: FITS [bilanciata o sbilanciata]. Quattro+ cuori [quattro+ picche]. Non promette singoli o vuoti. Forzante a manche, invito a slam.

.                   4: naturale. cinque+ quadri. Quattro picche [quattro cuori]. Forzante a manche, invito a slam.

Ridichiarazione del dichiarante a NT senza interesse per slam

Il dichiarante a NT va a manche nel nobile accordato.

2NT          3♣

3             3♠: FITS [bilanciata o sbilanciata].

4: Signoff

 

Ridichiarazione del dichiarante a NT con interesse per slam

A): Se atout è cuori.

Il Dichiarante a NT dice convenzionalmente 3NT per chiedere al rispondente se ha singoli o vuoti.

2NT            3♣

3                3♠: FITS (sbilanciata o bilanciata ).

3NT: chiede il colore del singolo o vuoto.

– Ridichiarazione del rispondente senza singolo o vuoto: chiama manche a cuori, il nobile accordato.

2NT           3♣

3               3♠: FITS bilanciata o sbilanciata.

3NT: chiede su singolo o vuoto.

.                   4: bilanciata. A giocare.

– Ridichiarazione del rispondente con singolo o vuoto: il rispondente nomina il suo colore corto a livello quattro, anche se fosse picche.

2NT          3♣

3♥              3♠: FITS, bilanciata o sbilanciata.

3NT: chiede su singolo o vuoto.

.                  4♣/4/4♠: singolo o vuoto a fiori/quadri/picche. Forzante a manche.

Nota: il rispondente non può ridichiarare 4♥ per mostrare la corta a picche (come poteva dopo l’apertura 1NT), dal momento che 4 qui è usato per negare singolo o vuoto.

B): Se atout è picche

Il dichiarante a senza ridichiara necessariamente 4NT, convenzionale per chiedere al rispondente se ha singolo o vuoto.

2NT           3♣

3♠               4: FITS (bilanciata o sbilanciata).

4NT: Artificiale. Chiede su singolo o vuoto.

Nota: in questa sequenza la licita di 4NT non è RKCB; 5♣ (invece di 4NT), sarebbe 1430 RKCSG.

Ridichiarazioni del rispondente in risposta a 4NT:

Senza singleton o vuoto: il rispondente ridichiara 5♠, il nobile accordato.

2NT             3♣

3♠                4: FITS (bilanciata o sbilanciata).

4NT: convenzionale. Chiede al rispondente se ha singolo o vuoto.

.                    5♠: Senza corta. Non forzante.

 

Con singolo o vuoto: il rispondente lo nomina a livello cinque.

2NT              3♣

3♠                 4: FITS (bilanciata o sbilanciata).

4NT: convenzionale. Chiede al rispondente se ha singolo o vuoto.

                       5♣/5/5: singolo o vuoto a fiori/quadri/cuori. Forzante a 5♠.

 

Ridichiarazioni del rispondente dopo 2♣-2; 2nt

(dopo la Stayman)

Le sequenze FITS sono esattamente le stesse come dopo l’apertura 2NT.

Nota: dal momento che l’apertore ha mostrato 20-22 HCP, l’uso del FITS da parte del rispondente mostra 9-10 PSP.

2♣         2

2NT      3♣

3♥          3♠: FITS (sbilanciata o bilanciata).

3NT: convenzionale. Chiede al rispondente se ha singolo o vuoto.

4♣/4/4♠:Splinter. Singolo o vuoto a fiori/quadri/picche.

4: Non ha singolo o vuoto. A giocare.

 

2♣          2

2NT      3♣

3♠        4: FITS (sbilanciata o bilanciata).

4NT: convenzionale. Chiede al rispondente se ha singolo o vuoto.

.             5♣/5/5: Splinter. Singolo o vuoto a fiori/quadri/cuori.Forzante a 5♠.

.             5♠: Non ha singolo o vuoto. A giocare.

 

Appendice

 

Ridichiarazione del rispondente (dopo la Stayman), con mano forzante a slam: il rispondente non usa FITS.

– Dopo apertura o intervento a NT: se tramite la Stayman è stato individuato l’atout, il rispondente semplicemente chiede le carte chiave via 4♣, 1430 RKCG (nel nobile mostrato dal dichiarante a NT), quindi decide il contratto finale.

1NT          2♣

2/2♠      4♣:1430 RKCG a cuori/picche

 

ME   OPP    YOU    OPP

—      1♦       1NT         Pass

2♣     Pass   2/2♠     Pass

4♣: 1430 RKCG a cuori/picche.

 

Dopo apertura o intervento di 2NT, o 2♣-2; 2NT: se si trova il fit dopo la Stayman, il rispondente cerca le carte chiave mediante 5♣, 1430 RKCSG, quindi decide il contratto.

***

 

Note sulle Aperture a Senza di Rhoda Walsh.

A cura di Paolo Enrico Garrisi

 Indice dell’opera »

 

(Visited 188 times, 1 visits today)

Comments are closed.

Giorgino Duboin’s column

Italian style 02The Neapolitan Club staff is honoured to welcome a new illustrious contributor: Giorgino Duboin. The great Italian champion will write a series of articles mostly dedicated to his international bridge activities. Duboin's Column »

Norberto Bocchi’s column

MyWay-logoThe great Italian champion Norberto Bocchi contributes articles on a regular basis to Neapolitan Club. Norberto refers in his column ‘My Way’ to political issues which may arise in the bridge world and sometimes he describes interesting hands. Read Bocchi's column»   Read Bocchi's interviews»

Rhoda Walsh Notes

Rhoda_WalshWalsh No Trump Notes by Rhoda Walsh: a study on No Trump openings with their developments  in uncontested and contested auctions. Table of Contents »
Annotations by Rhoda Walsh on the 1 Notrump game forcing  response in the "2 over 1 game forcing system" (Walsh System).Table of Contents»

Simply the Best

Best articles by Paolo Enrico Garrisi: open »

Let’s talk to the Champions!

Best interviews run by Laura Camponeschi: open »

Momorizing at Bridge

Are there techniques to develop some specific memory? Could be possible to make a choice of what might be more useful to memorize? Read what the champions say: open »

Silvio Sbarigia

 

SILVIO SBARIGIA is a pharmacist; he was born in Rome and lives there. He has won the European championship in 1975 with legendary Blue Team, runner up at 1974’s and at Olympic games of 1976.  Sbarigia is member of Neapolitan Club Technical Commettee. His bridge problems aren’t difficult; just we need to think on a plan and to avoid the instinctive playing. Bridge quizzes by Sbarigia »

Laura Cecilia Porro

Laura-Cecilia-Porro 142
Content Protected Using Blog Protector By: PcDrome.