Premio IBPA 2012: Le dichiarazioni di Maria Teresa Lavazza

english version »

Ieri durante l’incontro annuale, la International Bridge Press Association (IBPA) ha assegnato a Maria Teresa Lavazza (Torino, Italia) il premio di Personalità bridgistica IBPA dell’anno 2012. Il motivo principale di questo riconoscimento sta nel fatto che, durante le due decadi del suo capitanato, il nuovo Blue Team ha vinto tutti i principali tornei internazionali: Bermuda Bowl, Olimpiadi, Rosenblum e campionati europei; e alcuni di questi più di una volta. Al termine dei campionati europei di Dublino 2012, la Signora Lavazza ha dato le dimissioni da capitano e selezionatore della squadra open italiana.

 Il Presidente IBPA Patrick Jourdain ha consegnato il premio al responsabile della squadra italiana, Massimo Ortensi. Ortensi ha ricevuto il premio per conto della Signora Lavazza, che non ha potuto essere presente alla cerimonia.

Maria Teresa Lavazza ha però mandato questo messaggio alla stampa bridgistica: “Mi dispiace molto di non poter ricevere questo importante riconoscimento di persona, e sarei lieta se la squadra italiana potesse riceverlo a mio nome. Sfortunatamente in questa occasione non ho potuto essere lì con la squadra, ma come tutti sanno, l’ho sostenuta per molti anni con passione ed entusiasmo. Questo premio che riconosce anni di amore e dedizione per il nostro meraviglioso gioco mi riempe di orgoglio e soddisfazione”.

Nel video potete vedere Mr Jourdain ringraziare la società Lavazza per aver sponsorizzato il caffè che ha svegliato la maggior parte dei giocatori facendoli arrivare in orario al tavolo.

video>>

***

Jan van Cleeff (BridgeTopics.com – edizione italiana di Laura Cecilia Porro per Neapolitan Club)

Lille (Francia), 17 agosto 2012

 

 

(Visited 402 times, 1 visits today)
Previous Entries IBPA 2012 Awards - Maria Teresa Lavazza's statement Next Entries 14th WORLD BRIDGE GAMES - Lille 2012: The victory of Sweden