Note sull’alert in Internet

English version »

Allertare in Internet è alquanto diverso dal farlo al tavolo reale: in Internet stai allertando la tua mano e l’allerta è segreto per il tuo compagno. Inoltre, mediante messaggi privati, puoi spiegare con molta chiarezza il tuo sistema, mentre al tavolo reale devi avere la cautela di non inviare messaggi al tuo compagno tramite le informazioni chieste all’avversario. Le regole principali, perciò, possono essere le seguenti:

Anzitutto, quando la tua coppia è fissa o quasi, compila la debita Carta delle Convenzioni in BBO e tienila aggiornata per le variazioni – da sperare rare – che potrebbero rendersi necessarie.

Scrivi il significato convenzionale della licita nell’apposita casella prima di farla. Se non lo fai, il tuo avversario di sinistra potrebbe supporre che sia naturale e fare la sua licita mentre tu stai ancora scrivendo.

In nessun caso puoi chiedere apertamente al tavolo durante la fase licitativa, neanche quando l’allerta è evidentemente mancante o sbagliato. Usa sempre messaggi privati.

Non essere lento durante la licita. Se qualcosa nella stanza ti ha disturbato durante una licita, scusati con gli avversari con un messaggio privato e fai sì che non si ripeta di nuovo. Essere lenti nella licita fa sorgere il dubbio che tu stia consultando note scritte; anche se non fosse così, e stai semplicemente cercando di ricordare il significato di una licita, se questo avviene troppo spesso devi cambiare sistema: non puoi giocare un sistema che tu stesso non sei in grado di maneggiare. Gli avversari non devono pagare col loro tempo per il tuo apprendistato.

***

Paolo Enrico Garrisi

(Visited 283 times, 1 visits today)
Previous Entries 2017 Yeh Bros Cup Next Entries Notes on Alerting in Internet