Narkiewicz e Buras si ritirano dalla nazionale open polacca

English version »

Narkiewicz (Louk Herber)Come annunciato da Bridge24.pl, Grzegorz Narkiewicz e Krzysztof Buras si sono ritirati dalla nazionale open polacca. Narkiewicz e Buras sono tra i più forti e noti campioni polacchi, hanno militato per molti anni nella nazionale open del loro paese conseguendo brillanti successi, l’ultimo dei quali è stato il bronzo ai mondiali di Bali 2013.

Ho chiesto a Grzegorz Narkiewicz di spiegare le ragioni di questo inaspettato ritiro dalla nazionale e di chiarire se tale ritiro fosse definitivo o temporaneo.

Ecco le sue risposte:

“Le ragioni del nostro ritiro sono piuttosto personali e non c’è nulla da nascondere. Dopo circa dieci anni di presenza nel circuito professionistico chiunque sarebbe stanco di giocare circa 35-40 settimane ogni anno. Questi ultimi anni sono stati particolarmente stressanti per noi: abbiamo iniziato a giocare per la squadra nazionale a Ostenda nel 2010 e abbiamo giocato, oltre ai nostri impegni in tornei open, tutti i campionati ufficiali, arrivando spesso in zona medaglia (Ostenda 2010, Lille 2012, Bali 2013). Questi eventi significano due settimane di attività agonistica sotto pressione, come succede in competizioni in cui si rappresenta il proprio paese contro avversari forti.

Dato che Krzysztof ed io siamo relativamente giovani – e la vita familiare, con i bambini piccoli, richiede sempre maggiori attenzioni –  abbiamo deciso di tirare il fiato e di dedicare più tempo alla famiglia.

Ovviamente, dopo questa pausa, saremo disponibili a rientrare nel circuito della nazionale polacca, se la nostra federazione ce lo chiederà. Giocare per il nostro Paese è sempre un grande onore per noi e non escludo, in un futuro più o meno prossimo,  il nostro ritorno in nazionale.”

 ***

Laura Camponeschi

 

Qui trovate le altre interviste a Narkiewicz e Buras realizzate da Neapolitan Club:

 

(Visited 222 times, 1 visits today)
Previous Entries Slava Memorial Cup 2014 Next Entries Narkiewicz and Buras resigned from Polish Open Team