Michele Leone ricorda Giovanni Albamonte

Giovanni Albamonte era un giocatore di indiscussa classe, come testimoniato dai suoi numerosi successi, ma soprattutto dalla sua unica, sempre sorridente presenza al tavolo, con umiltà e cortesia. Un atteggiamento raro ai tavoli di bridge e che colpisce perché rimasto invariato anche in questi ultimi mesi, come se nulla stesse accadendo…. questa era la sua più grande classe.

Condoglianze a tutte le persone a lui più vicine.

Michele

Guarda l’omaggio della SCUOLA BRIDGE MULTIMEDIALE  a Giovanni  >>

(Visited 660 times, 1 visits today)
Previous Entries Affaire Fantunes: la replica di Fred Gitelman al sondaggio on-line Next Entries InterCity League: Stasera si gioca la Finale!