Crea sito

Categorized | eventi, ITALIANO

Tags :

Maria Teresa Lavazza ha rimesso il mandato da Commissario Tecnico

Posted on 30 May 2012

english version »

Maria Teresa Lavazza sta per lasciare la Nazionale. Alla fine degli imminenti campionati europei si dimetterà da Commissario Tecnico; nessun risultato a Dublino potrà cambiare la sua decisione: “Qualunque sarà il risultato, rimetterò il mio mandato…”.  Per quasi vent’anni, dal 1957 al 1975, il Blue Team ha dominato il mondo, vincendo tredici delle quindici Bermuda Bowl e tre olimpiadi su quattro. Alla fine degli anni Sessanta un miliardario texano, Ira Corn, aveva creato e finanziato una squadra: gli Assi di Dallas.  Ma fu solo nel 1976 che gli Americani prevalsero nel confronto con gli Italiani: L’Italia non vinceva più, ma rimase almeno competitiva fino al 1983, poi scomparve dalla scena mondiale. Ritornò ad essere protagonista solo nella prima metà degli anni ’90; nel 2005, finalmente dopo trent’anni, rivinse la Bermuda Bowl…

…Grazie soprattutto a Maria Teresa Lavazza, una sponsor come Ira Corn, ma anche guida. Nella storia del Bridge, il suo nome può essere scritto senza esitazione a fianco di quello di Carl’Alberto Perroux, la guida del Blue Team nell’Età dell’Oro.

Lei adesso lascia il campo di battaglia. Vuole tornare a giocare, dice; bisogna ammettere che è una buona ragione per farlo: è diritto del guerriero dirigersi verso il combattimento che lo appassiona maggiormente. Ma aggiunge che le è venuta a mancare la capacità di trasmettere entusiasmo alla squadra: e va bene. Ma c’è in Italia un altro capace di ciò?

***

30/05/2012

Leggi la lettera di dimissioni di Maria Teresa Lavazza pubblicata oggi sul sito ufficiale della FIGB: clicca qui >>

 

(Visited 172 times, 1 visits today)
Share:
Share

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.

Giorgino Duboin’s column

Italian style 02The Neapolitan Club staff is honoured to welcome a new illustrious contributor: Giorgino Duboin. The great Italian champion will write a series of articles mostly dedicated to his international bridge activities. Read »

Norberto Bocchi’s column

MyWay-logoThe great Italian champion Norberto Bocchi contributes articles on a regular basis to Neapolitan Club. Norberto refers in his column ‘My Way’ to political issues which may arise in the bridge world and sometimes he describes interesting hands. Read Bocchi's column»   Read Bocchi's interviews»

Rhoda Walsh Notes

Rhoda_WalshWalsh No Trump Notes by Rhoda Walsh: a study on No Trump openings with their developments  in uncontested and contested auctions. Table of Contents »
Annotations by Rhoda Walsh on the 1 Notrump game forcing  response in the "2 over 1 game forcing system" (Walsh System).Table of Contents»

Simply the Best

Best articles by Paolo Enrico Garrisi: open »

Let’s talk to the Champions!

Best interviews run by Laura Camponeschi: open »

Momorizing at Bridge

Are there techniques to develop some specific memory? Could be possible to make a choice of what might be more useful to memorize? Read what the champions say: open »

Vote

Vote our website: click here>>

Silvio Sbarigia

 

Silvio Sbarigia

SILVIO SBARIGIA is a pharmacist; he was born in Rome and lives there. He has won the European championship in 1975 with legendary Blue Team, runner up at 1974’s and at Olympic games of 1976.  Sbarigia is member of Neapolitan Club Technical Commettee. His bridge problems aren’t difficult; just we need to think on a plan and to avoid the instinctive playing. Bridge quizzes by Sbarigia »

Laura Cecilia Porro

Laura-Cecilia-Porro 142
Content Protected Using Blog Protector By: PcDrome.