Crea sito

Le interviste di Norberto Bocchi (3): Diego Brenner

Posted on 01 February 2013

english version »

In occasione del IV Torneo Open Internazionale di Barcellona, il nostro campione Norberto Bocchi realizzerà per CSBNews una serie di interviste con alcuni dei più forti giocatori in gara. Oggi è il turno del campione brasiliano Diego Brenner.

Diego è un eccellente giocatore e World Life Master della WBF. E’ nato il 4 maggio 1974 in Brasile e al momento vive a Barcellona. Suoi compagni di squadra sono stati: Gabriel Chagas Filho, Miguel Villas Boas Filho, Mauricio Figueiredo, Marcelo de Lima Castello Branco, Norberto Bocchi, Carlos Pellegrini, Agustin Madala. Ha raggiunto risultati importanti a livello nazionale ed internazionale.

Norberto Bocchi intervista Diego Brenner

Norberto Bocchi:  Che cos’è che ti ha affascinato del bridge?

Diego Brenner: il bridge è un gioco emozionante che dà soddisfazioni intellettuali, e ciò che mi ha affascinato è stata la possibilità di giocare contro giocatori esperti sapendo di poter diventare uno dei migliori. Credo di aver raggiunto questo obiettivo, ma cerco di ottenere risultati ancora migliori.

 NB: Quale sistema giochi con il tuo partner?

DB: Gioco diversi sistemi a seconda del compagno, ma la base è sempre lo stesso sisstema naturale. Le convenzioni sono diverse, ma l’idea generale è di avere abbastanza strumenti per raggiungere il contratto ideale, sperando di battere gli avversari in maniera scientifica.

 NB: Come definiresti il tuo stile di gioco?

DB: Il mio stile è piuttosto aggressivo, quando ho una via di fuga. Anche dopo aver osato o tentato una mossa non ortodossa, di solito non finisco in contratti assurdi. Questo stile mette sotto pressione gli avversari e la mia esperienza dimostra che è difficile giocare contro avversari che licitano molto.

NB:  Qual è stato il primo libro di bridge che hai letto?

DB: Era un bel libro, ma piuttosto semplice “Il gioco della carta nel bridge moderno” di Pierre Jais e Michel Lebel.

 NB: C’è stato un giocatore che ha influenzato il tuo bridge?

DB: Molti. Potrei citarne tanti…Certamente il Blue Team, Cintra, Chagas, Branco, Hamman, gli Italiani di ora, e tutti quelli che ho visto giocare con passione e tecnica.

NB: Qual è la più grande qualità in un partner?

DB: Non fare commenti sulla base del risultato e cercare una soluzione ai problemi, piuttosto che la colpa.

NB:  Qual è il tuo torneo preferito?

DB: La Bermuda Bowl. E’ l’apoteosi dei tornei di bridge.

NB: Qual è stata la più grande soddisfazione che hai provato giocando a bridge?

DB: Ce ne sono tante! Vorrei nominarne due, una passata e una più recente: vincere i campionati del mondo transnazionali con Gabriel Chagas nel 2001 quando ero molto giovane, e vincere il campionato brasiliano due anni fa con il mio caro amico Agustin Madala. Inoltre la vittoria alle selezioni in Brasile e ai campionai sud americani con il mio amico e compagno di squadra Marcelo Castello Branco sono senza dubbio ricordi piacevoli.

NB: A parte il tuo partner regolare, con chi vorresti giocare in un grande evento?

DB: Agustin Madala. Non ho mai giocato con Giorgio Duboin e mi piacerebbe averne l’opportunità un giorno. Siamo buoni amici e lo ammiro sia come persona che come giocatore.

NB:  Quale coppia vorresti nella tua squadra?

Bocchi-Madala, certamente. Ho giocato con entrambi e so che sono giocatori incredibili, sempre concentrati e pronti a distruggere l’avversario in ogni momento. Sono una coppia forte, perdono poco, mettono in difficoltà gli avversari e studiano. Sono miei amici, vero…ma cos’altro si può desiderare dai compagni di squadra?

NB: Fai qualche rito scaramantico quando ti siedi al tavolo?

DB: Non gioco contro persone a piedi nudi.

NB:  Musica preferita? Autori prferiti per le tue letture al di fuori del bridge? Il tuo sport preferito, sei fan di qualche squadra di calcio o simili?  Attore o attrice preferita?

Musica: Rock in generale. Tra gli scrittori mi piacciono Herman Hesse e Gabriel García Marquez. Lo sport preferito è il surf. I miei attori preferiti sono Al Pacino e Julianne Moore. Nella pittura amo Picasso.

NB: Cosa fai neltempo libero quando non giochi a bridge?

Suono la chitarra, canto, cucino, esco la sera, vado ai concerti, faccio surf e ora ho iniziato a giocare a poker online.

Muchas gracias, Diego!

Adios y hasta muy pronto

Norberto

***

Edizione italiana a cura di Laura Cecilia Porro per Neapolitan Club

01/02/2013

 

(Visited 348 times, 1 visits today)

Comments are closed.

Giorgino Duboin’s column

Italian style 02The Neapolitan Club staff is honoured to welcome a new illustrious contributor: Giorgino Duboin. The great Italian champion will write a series of articles mostly dedicated to his international bridge activities. Duboin's Column »

Norberto Bocchi’s column

MyWay-logoThe great Italian champion Norberto Bocchi contributes articles on a regular basis to Neapolitan Club. Norberto refers in his column ‘My Way’ to political issues which may arise in the bridge world and sometimes he describes interesting hands. Read Bocchi's column»   Read Bocchi's interviews»

Rhoda Walsh Notes

Rhoda_WalshWalsh No Trump Notes by Rhoda Walsh: a study on No Trump openings with their developments  in uncontested and contested auctions. Table of Contents »
Annotations by Rhoda Walsh on the 1 Notrump game forcing  response in the "2 over 1 game forcing system" (Walsh System).Table of Contents»

Simply the Best

Best articles by Paolo Enrico Garrisi: open »

Let’s talk to the Champions!

Best interviews run by Laura Camponeschi: open »

Momorizing at Bridge

Are there techniques to develop some specific memory? Could be possible to make a choice of what might be more useful to memorize? Read what the champions say: open »

Silvio Sbarigia

 

SILVIO SBARIGIA is a pharmacist; he was born in Rome and lives there. He has won the European championship in 1975 with legendary Blue Team, runner up at 1974’s and at Olympic games of 1976.  Sbarigia is member of Neapolitan Club Technical Commettee. His bridge problems aren’t difficult; just we need to think on a plan and to avoid the instinctive playing. Bridge quizzes by Sbarigia »

Laura Cecilia Porro

Laura-Cecilia-Porro 142
Content Protected Using Blog Protector By: PcDrome.