Crea sito

Lavazza bis (intervista di Jan van Cleeff a Maria Teresa Lavazza)

Posted on 20 October 2010

   leer en español»                         read english version »

BridgeTopics.com, il magazine online fondato da Jan van Cleeff ed Eric Rodwell, ha pubblicato oggi  un articolo dedicato al bridge italiano: all’interno è stata riportata integralmente  l’ intervista alla Signora  Lavazza   realizzata da  Neapolitan Club. Sono state inoltre pubblicate le dichiarazioni che Maria Teresa Lavazza  aveva rilasciato qualche giorno prima a  Jan Van Cleeff durante i recenti campionati mondiali di Filadelfia.  A beneficio dei nostri lettori riportiamo qua la traduzione italiana dell’articolo.

Philadelphia/Rome, October 20, 2010 –  Il bridge italiano è sconvolto da quello che sembra venir su come un affare serio tra giocatori e sponsor. Accuse, discussioni, contrarietà hanno gradatamente pervaso Internet. Gli amici appaiono non essere più amici, e duri giudizi sono stati diffusi alla stampa. BridgeTopics.com e la sua corrispondente italiana Laura Camponeschi (Neapolitan Club) danno resoconto sulla questione intervistando le parti coinvolte.

In settembre e in questo mese sono state pubblicate interviste con Fantoni e Nunes, Lauria, Bocchi e Versace; questa settimana Laura Camponeschi ha tenuto una lunga intervista con Maria-Teresa Lavazza, coach della Nazionale italiana. La signora Lavazza è anche una dei tre sponsor del bridge italiano di massimo livello, insieme a Francesco Angelini e Romain Zaleski.

Guardate prima quello che la signora Lavazza ha riferito a Jan van Cleeff (BridgeTopics.com) durante le World Bridge Series di Filadelfia, quindi leggete l’ampia intervista della signora Camponeschi. 

Jan van Cleeff: Signora Lavazza, Fulvio Fantoni e Claudio Nunes erano molto delusi per non essere stati convocati nella squadra italiana open, quest’anno. Cosa risponde, prego?

Maria Teresa Lavazza: Le quattro coppie (Lauria-Versace, Sementa-Duboin, Bocchi-Madala e Fantoni-Nunes) sono più o meno sullo stesso livello. In queste situazioni la scelta non è mai facile.

JVC: Ciononostante, lei ha lasciato fuori Fantoni-Nunes. C’era una ragione particolare?

MTL: C’era, infatti. Quello che è più importante per me – a parte le abilità bridgistiche – è avere una squadra di amici. La squadra scelta per Ostenda ha dimostrato che avevo ragione. (In giugno di quest’anno l’Italia ha vinto il campionato europeo ad Ostenda. L’Italia ha messo in campo: Lauria-Versace, Sementa-Duboin, Bocchi-Madala; BridgeTopics.com)

JVC: Fantoni è il giocatore numero uno e Nunes è il numero tre nella classifica della Federazione Mondiale. Questo rende un po’ difficile capire perché loro non ci fossero.

MTL: Ebbene, Fantoni-Nunes non è la coppia più forte del mondo

JVC: E allora qual è? Lauria-Versace?

MTL: No, neanche. Secondo me la coppia più forte del mondo è Rodwell-Meckstroth. Ma vorrei dire che ho molta fiducia nel modo in cui Norberto Bocchi e Agustin Madala stanno lavorando sulla loro intesa. Norberto è un grande giocatore che otterrà il meglio dal grande talento di Agustin. 

***

Leggi  l’intervista integrale del Neapolitan Club  a Maria Teresa Lavazza: clicca qui  »

(Visited 461 times, 1 visits today)

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.

Giorgino Duboin’s column

Italian style 02The Neapolitan Club staff is honoured to welcome a new illustrious contributor: Giorgino Duboin. The great Italian champion will write a series of articles mostly dedicated to his international bridge activities. Duboin's Column »
ubid banner

Norberto Bocchi’s column

MyWay-logoThe great Italian champion Norberto Bocchi contributes articles on a regular basis to Neapolitan Club. Norberto refers in his column ‘My Way’ to political issues which may arise in the bridge world and sometimes he describes interesting hands. Read Bocchi's column»   Read Bocchi's interviews»

Rhoda Walsh Notes

Rhoda_WalshWalsh No Trump Notes by Rhoda Walsh: a study on No Trump openings with their developments  in uncontested and contested auctions. Table of Contents »
Annotations by Rhoda Walsh on the 1 Notrump game forcing  response in the "2 over 1 game forcing system" (Walsh System).Table of Contents»

Simply the Best

Best articles by Paolo Enrico Garrisi: open »

Let’s talk to the Champions!

Best interviews run by Laura Camponeschi: open »

Momorizing at Bridge

Are there techniques to develop some specific memory? Could be possible to make a choice of what might be more useful to memorize? Read what the champions say: open »

Vote

Vote our website: click here>>

Silvio Sbarigia

 

Silvio Sbarigia

SILVIO SBARIGIA is a pharmacist; he was born in Rome and lives there. He has won the European championship in 1975 with legendary Blue Team, runner up at 1974’s and at Olympic games of 1976.  Sbarigia is member of Neapolitan Club Technical Commettee. His bridge problems aren’t difficult; just we need to think on a plan and to avoid the instinctive playing. Bridge quizzes by Sbarigia »

Laura Cecilia Porro

Laura-Cecilia-Porro 142
Content Protected Using Blog Protector By: PcDrome.