Crea sito

La guerra di Boye

Posted on 25 August 2015

English version »

Boye Brogeland (Elisabeth van Ettinger) 200Poche ore fa è apparso su BridgeWinners questo comunicato:

Quattro giocatori della squadra che ha vinto le edizioni 2014 della Spingold e Reisinger (Boye Brogeland, Allan Graves, Espen Lindqvist, and Richie Schwartz) hanno annunciato che intendono rinunciare a questi titoli, che hanno vinto con Lotan Fisher e Ron Schwartz. Questo e’ il commento che ha postato Brogeland su BridgeWinners poco fa:

Se una squadra include giocatori che imbrogliano, credo che tutti i giocatori in quella squadra debbano perdere tutti i Masterpoint, punti di qualifica e titoli che hanno vinto insieme. La squadra Schwartz delle due precedenti edizioni (Richie Schwartz, Allan Graves, Espen Lindqvist and Boye Brogeland) ha deciso di rinunciare ai trofei ‘vinti’ nel 2014-2015: il trofeo Spingold, il trofeo Reisinger e la North American Swiss [ndr: hanno vinto la Jacoby Swiss nel 2015, non la North American]. Crediamo in un gioco pulito e amiamo il bridge.

Telefonate personali fatte ad Allan Graves e Richie Schwartz confermano il commento di Brogeland. Graves ha detto che ‘supporta questa decisione con tutto il suo cuore.’

La decisione di rinunciare ai titoli vinti con Fisher e Schwartz è maturata in seguito ad una clamorosa campagna mediatica avviata da Boye Brogeland sulle pagine di Bridge Winners.

Al termine dei national estivi, giocati a Chicago dal 6 al 17 agosto 2015, Boye Brogeland annunciava infatti un grande scandalo, tanto grande che: “The Scandal in Buenos Aires (Reese-Schapiro) is peanuts compared to what’s coming out “ [Lo scandalo di Buenos Aires è niente in confronto a questo – BridgeWinners 22 agosto].

Scrive oggi Jan van Cleeff su NewInBridge: “Boye Brogeland, che ha avviato questa azione senza precedenti, è convinto che due suoi ex compagni di squadra – Lotan Fisher e Ron Schwartz – siano degli imbroglioni. Brogeland afferma di averlo scoperto subito dopo aver giocato contro Fisher e Schwartz, che oggi giocano nella squadra di Jimmy Cayne, nei quarti di finale del Trofeo Spingold 2015 . Quando gli è stato chiesto come potesse essere così sicuro, Brogeland ha risposto che a breve un gran numero di mani sarà pubblicato: “Quando ho controllato i registri di BBO, ho visto aprirsi il Vaso di Pandora”. Brogeland dice inoltre che prima della semifinale non fosse sicuro che imbrogliassero: “C’erano solo pettegolezzi a riguardo”.

Questi i link per seguire il dibattito su BridgeWinners:

 

***

La Guerra di Boye (2) »

bridgecheaters.com »

Bridge I Norge »

 The Telegraph, Patrick Jourdain »

Snorre Aalberg Blog »

The Times »

Daily Mail »

 

(Visited 1,101 times, 1 visits today)

Comments are closed.

Giorgino Duboin’s column

Italian style 02The Neapolitan Club staff is honoured to welcome a new illustrious contributor: Giorgino Duboin. The great Italian champion will write a series of articles mostly dedicated to his international bridge activities. Duboin’s Column »

Norberto Bocchi’s column

MyWay-logoThe great Italian champion Norberto Bocchi contributes articles on a regular basis to Neapolitan Club. Norberto refers in his column ‘My Way’ to political issues which may arise in the bridge world and sometimes he describes interesting hands. Read Bocchi’s column»   Read Bocchi’s interviews»

Rhoda Walsh Notes

Rhoda_WalshWalsh No Trump Notes by Rhoda Walsh: a study on No Trump openings with their developments  in uncontested and contested auctions. Table of Contents »
Annotations by Rhoda Walsh on the 1 Notrump game forcing  response in the "2 over 1 game forcing system" (Walsh System).Table of Contents»

Simply the Best

Best articles by Paolo Enrico Garrisi: open »

Let’s talk to the Champions!

Best interviews run by Laura Camponeschi: open »

Momorizing at Bridge

Are there techniques to develop some specific memory? Could be possible to make a choice of what might be more useful to memorize? Read what the champions say: open »

Silvio Sbarigia

 

SILVIO SBARIGIA is a pharmacist; he was born in Rome and lives there. He has won the European championship in 1975 with legendary Blue Team, runner up at 1974’s and at Olympic games of 1976.  Sbarigia is member of Neapolitan Club Technical Commettee. His bridge problems aren’t difficult; just we need to think on a plan and to avoid the instinctive playing. Bridge quizzes by Sbarigia »

Laura Cecilia Porro

Laura-Cecilia-Porro 142
Content Protected Using Blog Protector By: PcDrome.