Crea sito

Categorized | *ITALIANO, quesiti

Tags :

I quesiti di Silvio Sbarigia (n.25) – Quando la preda diventa cacciatore

Posted on 30 December 2012

english version »

Silvio Sbarigia Silvio Sbarigia è romano, farmacista. E’ stato campione d’Europa nel 1975 con il mitico Blue Team; secondo nel 1974 e secondo alle Olimpiadi del 1976. Ci propone dei quesiti che inducono alla riflessione. Il quesito di oggi si intitola: “Quando la preda diventa cacciatore”.  Questa mano è stata veramente giocata, ma il lettore colto riconoscerà in essa uno dei giochi di sicurezza descritti da Roger Trezel nel primo volume dei suoi “Quaderni del Bridge” (1970 Mursia).

Qualche volta le carte importanti suggeriscono un piano di gioco così ovvio che lo eseguiamo immediatamente, per scoprire – per scoprire dopo – che la corretta lettura di tutte le carte avrebbe raccomandato qualcosa di diverso.

Contratto: 4♠. Ovest attacca con asso di cuori e prosegue con re e piccola. Est risponde

 

Morto

♠A843

1092

Q65

♣KQ5

 

Dichiarante

♠KJ92

QJ3

AK2

♣A43

 

Il Piano: ci sono tre prese a quadri e tre a fiori, e una a cuori, già incassata; il rimanente è materia di come muovere il colore di picche evitando di perdere due prese nel caso di Q-10 quarti.

Chi ha letto il libro sa cosa fare, ma chi non l’ha letto ha ancora una possibilità di mantenere il contratto se porrà il problema nella giusta forma: non “come catturare la donna”, bensì “come evitare che la donna catturi il nostro fante”.

Anzitutto bisogna notare la piccola forchetta A-8 al morto; quindi occorre una mossa anti-istintiva: iniziare battendo il re, cioè distruggendo quella che sembra una forchetta essenziale; ma bisogna ricordare che K-J è trappola per la donna, non riparo per il fante, e noi stiamo cercando di salvare il secondo, non di catturare la prima. Dopo il re, si gioca piccola verso A-8, coprendo il 10 o la donna, oppure facendo l’impasse. Se Ovest scarta, tiriamo l’asso e giochiamo piccola verso J-9 e attraverso Q-10 di Est.

Si dice spesso che il Bridge è un gioco d’intelligenza; questo luogo comune è anche vero, ma altrettanto fuorviante. Un giocatore intelligente può risolvere il problema di questa mano in meno di un minuto, ma non può risolvere tutti i problemi di ogni mano, se non ha mai studiato, nel breve tempo di cui dispone per concluderle. Bridge, Matematica, Filosofia, ogni applicazione intellettuale è materia di conoscenza prima che d’intelligenza; l’intelligenza senza conoscenza è come una nave con grandi eliche ma motore modesto.

 ***

30/12/2012

(Visited 254 times, 1 visits today)

Comments are closed.

Giorgino Duboin’s column

Italian style 02The Neapolitan Club staff is honoured to welcome a new illustrious contributor: Giorgino Duboin. The great Italian champion will write a series of articles mostly dedicated to his international bridge activities. Duboin’s Column »

Norberto Bocchi’s column

MyWay-logoThe great Italian champion Norberto Bocchi contributes articles on a regular basis to Neapolitan Club. Norberto refers in his column ‘My Way’ to political issues which may arise in the bridge world and sometimes he describes interesting hands. Read Bocchi’s column»   Read Bocchi’s interviews»

Rhoda Walsh Notes

Rhoda_WalshWalsh No Trump Notes by Rhoda Walsh: a study on No Trump openings with their developments  in uncontested and contested auctions. Table of Contents »
Annotations by Rhoda Walsh on the 1 Notrump game forcing  response in the "2 over 1 game forcing system" (Walsh System).Table of Contents»

Simply the Best

Best articles by Paolo Enrico Garrisi: open »

Let’s talk to the Champions!

Best interviews run by Laura Camponeschi: open »

Momorizing at Bridge

Are there techniques to develop some specific memory? Could be possible to make a choice of what might be more useful to memorize? Read what the champions say: open »

Silvio Sbarigia

 

SILVIO SBARIGIA is a pharmacist; he was born in Rome and lives there. He has won the European championship in 1975 with legendary Blue Team, runner up at 1974’s and at Olympic games of 1976.  Sbarigia is member of Neapolitan Club Technical Commettee. His bridge problems aren’t difficult; just we need to think on a plan and to avoid the instinctive playing. Bridge quizzes by Sbarigia »

Laura Cecilia Porro

Laura-Cecilia-Porro 142
Content Protected Using Blog Protector By: PcDrome.