Guido Ferraro (1959-2014)

English version »

guido ferraro Milano 2013Guido Ferraro, con il suo ciuffo, il suo sorriso, il suo aspetto da bravo ragazzo (ma un po’ impertinente), non è più con noi. Era il 1980, ventenne, quando entrò nella scena internazionale con Giorgio Duboin nel Campionato Europeo Junior. Solo dodicesimi, ma il tempo è gentiluomo, diciamo in Italia, e paga sempre i suoi debiti; presto dovevano venire le grandi vittorie, fino alla più sfolgorante: le Olimpiadi del 2000 a Maastricht.

Ha vinto le ultime tre edizioni della Coppa dei Campioni, e nel 2010 si era piazzato secondo ai campionati americani, al Von Zedtwitz life master Pairs, in coppia con Norberto Bocchi.

Come ogni vero campione, Ferraro aveva la capacità di formare forte coppia con chiunque; oltre a Bocchi e Duboin, già nominati, fu compagno di Maria Teresa Lavazza, Marisa D’Andrea, Dano De Falco, Maria Erhart, e ancora altri.

Addio, Guido; ci mancherai.

***

Paolo Enrico Garrisi

I funerali di Guido si terranno Venerdì 21 febbraio alle ore 14, 30 presso la Parrocchia di San Lorenzo, via Ospedale 2, Giaveno (Torino).

 

Leggi l’intervista di Neapolitan Club a Guido Ferraro »

***

Tutto il mondo del bridge rende omaggio a Guido:

European Bridge Legue (EBL) »

World Bridge Federation  (WBF) »

Federazione Italiana (FIGB) »

Federazione Australiana »

Federazione Francese »

NewInBridge »

IMP – Bridge »

Barry Rigal, Steve Weinstein e altri su  Bridge Winners »

Norberto Bocchi »

Giorgio Duboin »

***

 

(Visited 948 times, 1 visits today)
Previous Entries Guido Ferraro passed away Next Entries Norberto Bocchi: To Guido