Fantunes – Comunicato ufficiale della Federazione Monegasca di Bridge

read english version »

Secondo una dichiarazione di Jean-Charles Allavena, il Presidente della FMB (Federazione Monegasca Bridge),  Pierre Zimmermann ha firmato un accordo con la FMB. L’accordo prevede che Zimmermann  curi non solo la  fondazione della squadra, ma anche  numerose altre  attività legate al bridge. I competenti organi federali a livello europeo e mondiale dovranno comunque confermare la loro approvazione. Pubblichiamo qui il testo integrale del comunicato della  FMB .

FMB – Comunicato – Monaco,  3 Gennaio 2011

Fin dalla sua fondazione nel 1967, la Federazione Monegasca di Bridge (FMB) ha contribuito a stabilire la presenza di Monaco sulla scena internazionale, partecipando a vari tornei internazionali ed organizzando eventi (Campionati Europei, Olimpiadi, Bermuda Bowl) all’interno del Principato, per non citare il popolare International Team Tournament ogni autunno.
Grazie alla spinta del suo presidente Jean-Charles Allavena (membro del comitato esecutivo del Ponte European League) e a tutti i membri della commissione, la FMB ancora una volta ha adottato una strategia di innovazione per promuovere il suo sviluppo. E ‘con grande piacere e orgoglio che la FMB annuncia la firma di una partnership a lungo termine con il Sig. Pierre Zimmermann (1).
All’interno di questo accordo, una squadra di alto livello – Fulvio Fantoni e Claudio Nunes (attualmente numeri 1 e 2 del ranking mondiale), Geir Helgemo e Tor Helness, Pierre Zimmermann e Franck Multon – rappresenterà la FMB al prossimo Campionato Europeo e ai Campionati del Mondo (2).
Ma, soprattutto, molti giocatori locali saranno coinvolti in questo progetto: sia per la partecipazione congiunta a vari concorsi internazionali sia attraverso week-end di formazione a Monaco.
Inoltre, la FMB sta attualmente valutando, con Pierre Zimmermann, la possibilità di organizzare diversi eventi internazionali di bridge a Monaco.
Questa partnership, che rispetta ovviamente le regole del mercato europeo e delle Federazione Europea e Mondiale di Bridge, nonché le leggi e le consuetudini di Monaco, è un ottimo esempio del modo in cui il Bridge è in via di sviluppo. La sua importanza risiede nella associazione di giocatori di alto livello con il desiderio di promuovere le attività della FMB e la creazione di eventi di bridge nel Principato.
In questo modo, la FMB spera di rafforzare la fama internazionale sportiva di Monaco attraverso i brillanti risultati del suo team e la creazione di nuove attività legate al bridge, contribuendo in tal modo a sviluppare l’attività economica del Principato.

1. Pierre Zimmermann, 55 anni, ha una società immobiliare in Svizzera. Negli gli ultimi dieci anni la sua passione per il bridge lo ha portato a creare e sponsorizzare diverse squadre di alto livello con le quali ha raccolto grandi successi in competizioni nazionali ed internazionali (Campionati del Mondo torneo Transnazionale 2007 a Shanghai e nel 2009,a San Paolo, Cavendish 2010, Vanderbilt 2010 ….) Questa nuova partnership con la FMB illustra la nostra comune ambizione di vincere ancora i titoli più prestigiosi (European Open Championship, Bermuda Bowl, World Mind Sports Games).

2. I comitati ad hoc della Federazione Europea e Mondiale dovranno confermare la loro approvazione per la rappresentazione di Monaco da parte del team Zimmermann.

 Per ulteriori informazioni si prega di contattare: Jean-Charles Allavena, President FMB – Email : [email protected] Tel: +33 6 80 86 91 03

 

***

(Visited 554 times, 1 visits today)
Previous Entries Fantunes – Official Statement of Monaco Bridge Federation Next Entries 2011 Camrose Trophy: first week-end