Europei 2010 – Italia vs Lituania: il quinto incontro raccontato da Gluck

read english version >>

 Il quinto  incontro ci vede impegnati contro la Lituania, che non sta andando molto bene anche se siamo solo all’inizio. Schieriamo in aperta Bocchi Madala e Duboin Sementa in chiusa.

Incontro che conferma i valori espressi dalla classifica, piuttosto imprecisi i nostri opps, e sfortunati quel tanto che non guasta. D’altronde, quando non si gioca bene si è anche spesso sfortunati… pippaggine e sfiga vanno di pari passo.

Insomma, poche mani per prendere il largo (+8+11+1+13+13 nelle prime 5) e poi si cerca di arrotondare senza rischiare.

Comunque, un incontro che avrebbe potuto essere senza storia, ha fatto in ogni caso emergere un pochino di nervosismo nella coppia Giorgino/Antonio. La leggenda narra (in realtà era l’operatore del vugraph che ce l’ha detto) che la parola “idiota” sia volata un paio di volte in occasione di uno slam facile facile da loro non dichiarato.

Calma e gesso, errori se ne possono fare e se ne fanno, ma in questo caso almeno hanno il vantaggio di non essere troppo costosi se non per l’amor proprio.

Anche perché i 2 si sono subito ripresi dichiarando e facendo un buon 5quadri in zona sia pure con un piccolo aiuto degli avversari, veramente teneri.

Finale 25-2, troppo facile.

  Alle 16.15 vs la Scozia.

Gluckenval, commentatore ufficiale BBO Vugraph

 

(Visited 83 times, 1 visits today)
Previous Entries Europei 2010 - Italia vs Libano: il quarto incontro raccontato da Gluck Next Entries 2010's Europeans: Italy vs Lebanon reported by Gluck ( fourth match)