Crea sito

Categorized | europei2010, ITALIANO

Tags :

Europei 2010 – Italia vs Galles: l’incontro n.16 raccontato da Gluck

Posted on 28 June 2010

  La vittoria contro la Germania, buona sia per il punteggio sia per come è arrivata, dovrebbe rinfrancare un po’ gli animi. Molta precisione sia in dichiarazione che nel gioco della carta. Coincidenzialmente questa tattica risulta proficua in tutti gli incontri. Suggerisco di proseguirla.

 In formazione restano Giorgino e Antonio che vanno in chiusa mentre in aperta entrano Norberto e Agustin.

Questo incontro sulla carta è più semplice dei primi 2 della giornata, specialmente se la forma dei nostri è quella mostrata nel turno precedente.

In effetti, dopo 5 board in cui si è quasi in parità (4-7 dove i 7 vengono da un dbl a 4picche dato da Antonio, non illogico ma che comunque non viene premiato) prendiamo il largo con una sequenza impressionante di manche fatte da noi e battute agli avversari, e ancora mani dove noi giochiamo la manche migliore, quella che si fa e che è giusto chiamare e che gli avversari non chiamano. 39-12 a metà incontro. 4cuori m.i. e 4cuori -1 alla 6, 4picche m.i. e 4picche -2 alla 7, 5fiori m.i. a e5quadri contrate -2 alla 9.

Mano carina la 12, i Gallesi hanno un gadget per le sottoaperture a fiori (2quadri, prima volta che lo vedo), e la licita va 2quadri, contro di Norberto, 6fiori (sic) del gallese alla sua sinistra. Dopo 2 passo la licita torna a Norby che ha vuoto, AJ98xx, AKDxxx, A. Dichiara prima 6quadri, e dopo il contro immediato a sinistra quando gli torna la licita dichiara 6cuori. Anche queste contrate ma comunque si va 1 solo down mentre a quadri la penalità sarebbe stata maggiore, Il bello è che 6fiori sono di stretta battuta ! Anche se non era chiaro, Norberto con quella mano era in difesa. Mano pari comunque. Le carte degli Est/ovest erano Q10x, vuoto, Jxxx, Jxxxxx per AKJx, Q10xx, vuoto, KQ10xx.

Alla 14 altra grande manche chiamata da Agustin e Norberto, in interferenza sull’apertura di 1NT forte degli avversari. Solo un parziale nell’altra sala per i nostri opps. 45-14 dopo questa mano. E ancora alla 15 manche chiamata aggressivamente da Norby e Agus rispetto ad un timido parziale dei Gallesi in chiusa. 55-14.

E qui si ripresenta il solito problema: se si vince larghi col Galles che lotta per entrare nelle prime 9 si corre il rischio di farlo uscire noi, per magari fare entrare l’Ungheria con la quale abbiamo fatto solo 10. Questa formula è veramente strana… quando inizi a fare calcoli del tipo “meglio non vincere a 25” c’è qualcosa che non va.

I nostri confermano di star tornando in forma, tutti e 6. Oggi era giornata impegnativa e va bene così. Finisce con 41 di differenza, pari a 23-7

 Risultato Italia vs Galles 58 -17 (23-7)

Per oggi è tutto.

Gluckenval, commentatore ufficiale BBO Vugraph

 

(Visited 73 times, 1 visits today)
Share:
Condividi

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.

sanya logo

Laura Cecilia Porro

Laura-Cecilia-Porro 142

Walsh Notes

Rhoda_Walsh 140 Walsh No Trump Notes by Rhoda Walsh: a study on No Trump openings with their developments  in uncontested and contested auctions. Table of contents »

Rhoda Walsh

 

Rhoda Walsh  (in a picture of the late Sixties)Walsh Systen 2/1 gf - Annotations by Rhoda Walsh on the 1 Notrump game forcing  response in the "2 over 1 game forcing system" (Walsh System). Table of Contents>>

Vote

Vote our website: click here>>

Twitter

Norberto Bocchi

 

The great Italian champion Norberto Bocchiwill contribute articles on a regular basis to Neapolitan Club. Norberto will refer in his column ‘My Way’ to political issues which may arise in the bridge world and sometimes he will describe interesting hands. Read Bocchi's column»   Read Bocchi's interviews»

Silvio Sbarigia

 

Silvio Sbarigia

SILVIO SBARIGIA is a pharmacist; he was born in Rome and lives there. He has won the European championship in 1975 with legendary Blue Team, runner up at 1974’s and at Olympic games of 1976.  Sbarigia is member of Neapolitan Club Technical Commettee. His bridge problems aren’t difficult; just we need to think on a plan and to avoid the instinctive playing. Bridge quizzes by Sbarigia »

Content Protected Using Blog Protector By: PcDrome.