Crea sito

Categorized | eventi, Interviste, ITALIANO

Tags : ,

Due ragazzi d’oro: Intervista a Claudio Nunes e Fulvio Fantoni

Posted on 28 June 2012

english version »

La squadra di Monaco ha vinto l’oro ai Campionati Europei che si sono svolti  Dublino dal 12 al 23 giugno 2012.  Sabato scorso, dopo la cerimonia di premiazione, Fulvio Fantoni e Claudio Nunes hanno partecipato al programma in diretta  trasmesso su BTCC (BridgeTopics.com Channel),  la nuova web tv prodotta da Neapolitan Club e BridgeTopics.com.  Riportiamo qua una breve sintesi dell’intervista condotta da Jan van Cleeff e Laura Cecilia Porro.

Allora, avete ottenuto una vittoria schiacciante…

Fulvio: Vittoria schiacciante ma sofferta. Siamo molto contenti, abbiamo pero’ sofferto negli ultimi giorni, gli ultimi sono stati i giorni più difficili.

 

Qual e’ stata la partita piu’ difficile?

Claudio: Quella contro l’Italia, perche’ abbiamo perso 22 a 8, ma la cosa importante e’ vincere alla fine.

 

Alcuni dicono che i campionati europei siano piu’ difficili dei mondiali. Siete d’accordo?

Fulvio: Non so se siano piu’ difficili, ma ci sono molte squadre forti, ci sono anche squadri deboli ai mondiali, ma agli europei ce ne sono 12 o 14 molto forti.

 

Krzysztof Martens, il vostro allenatore, ha gia’ voluto mettere le mani sul vostro sistema o no?

Claudio: Non ancora, ma dopo i campionati vuole lavorare sullo slam.

 

Ho visto una foto di Helgemo che ti aiutava a spostare una TV nella tua casa di Monaco.

Fulvio: No e’ il contrario! Ero io che  stavo aiutando Helgemo a portare la sua TV a casa sua!

 

Vivete tutti insieme a Monaco?

Claudio e io abbiamo una sola casa molto grande, ma con stanze separate. Lo vedo sempre quando giochiamo, non voglio vederlo troppo!

 

Come e’ nato il sistema?

Fulvio: L’ispirazione e’ venuta da Carlo Mosca, l’abbiamo provato per un po’,  con i miei amici Danilo e Norberto (nel 1997), poi quando sono tornato a giocare con Claudio -dopo 3 anni di pausa-  abbiamo messo giu’ il sistema.

 

Perche’ non lo pubblicate?

Fulvio: Penso che per pubblicarlo dovrebbe essere scritto per bene, e’ scritto al momento, ma non sufficientemente bene. Non abbiamo tempo di farlo al momento e non vogliamo.

 

Se una coppia famosa venisse a dirvi che vogliono giocare il vostro sistema, glielo lasciereste fare?

Fulvio: Ci piacerebbe, se ce lo chiedessero li aiuteremmo. Un australiano sta mettendo insieme un libro sul sistema: ha guardato tutte le mani che abbiamo giocato, quindi anche se non e’ precisissimo ha comunque la struttura del sistema.

 

Martens sostiene che sia la licita a portare gli IMPs. Siete d’accordo? In questi campionati abbiamo visto la maggior parte degli swing venire dalle vostre incredibili difese e giocate.

Claudio: la licita crea swing a volte per noi a volte per gli avversari, ma piu’ per noi che per loro.

Fulvio: Il sistema crea swing, perche’ la licita al nostro tavolo e’ diversa dall’altro.

***

28/06/2012

BTCC team

(Visited 493 times, 1 visits today)
Share:
Condividi

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.

Twitter

Norberto Bocchi

 

The great Italian champion Norberto Bocchiwill contribute articles on a regular basis to Neapolitan Club. Norberto will refer in his column ‘My Way’ to political issues which may arise in the bridge world and sometimes he will describe interesting hands. Read Bocchi's column»   Read Bocchi's interviews»

Silvio Sbarigia

 

Silvio Sbarigia

SILVIO SBARIGIA is a pharmacist; he was born in Rome and lives there. He has won the European championship in 1975 with legendary Blue Team, runner up at 1974’s and at Olympic games of 1976.  Sbarigia is member of Neapolitan Club Technical Commettee. His bridge problems aren’t difficult; just we need to think on a plan and to avoid the instinctive playing. Bridge quizzes by Sbarigia »

Content Protected Using Blog Protector By: PcDrome.