Crea sito

Coppa Yeh Bros 2011: Zaleski e Lavazza giocano il prestigioso torneo a inviti in Cina

Posted on 06 April 2011

leggi in inglese »

Yeh Bros Cup Bridge Invitational Championships 2011. Una cinquantina di campioni da ogni parte del mondo, sparpagliati in 28 squadre,  si contendono uno dei montepremi più alti della storia del bridge: è la prestigiosa Coppa Yeh Bros che si tiene quest’anno dal 18 al 21 Aprile nell’incantevole cittadina di Wuxi Jangsu in Cina.  La manifestazione, che prende il nome dal ricco sponsor Mr Chen Yeh, ha avuto nei primi anni  una cadenza annuale, dal 2009 viene invece organizzata ogni due anni.

L’edizione di quest’anno avrà un montepremio complessivo di 190,000 dollari dei quali 100,000 andranno alla squadra prima classificata.

Il torneo è ad inviti: questa edizione vede ospiti 2 squadre italiane, quelle guidate da Maria Teresa Lazazza Romain Zaleski.

L’Italia ha una felice tradizione. Le squadre italiane hanno vinto l’edizione del 2004 e quella del 2005, due bronzi nel 2006 e nel 2007. L’ultimo successo italiano è un argento nel 2008 vinto dalla squadra di Benito Garozzo  nella quale giocarono Gabriella Olivieri, Dano DeFalco, Alfredo Versace, Valerio Giubilo (foto).

La formula prevede un torneo swiss iniziale che ridurrà ad 8 le squadre contendenti: le prime 7 classificate più la squadra dello sponsor Mr Yeh. Dopo gli incontri ko con rispecaggio alla prima eliminazione, si giocherà la finale in 48 boards con carry over (6,5 imps) per la squadra che arriva imbattuta.

A chiudere la manifestazione, il 21 e 22 Aprile si giocherà un torneo a coppie, anche questo a inviti: il premio per la prima classificata è di 20,000 dollari.

 Diamo un’occhiata alle formazioni: scorrendo la lista dei partecipanti troviamo, più o meno, le rappresentative nazionali di Bulgaria, Polonia, Israele, Olanda, Inghilterra, Islanda, Svezia, Australia, Giappone, India, Indonesia, Taipei e Hong Kong. Inoltre il team Hampson (Hampson-Gitelman e Joe Grue con Curtis Cheek, brillantissimi nell’ultimo National americano) e la squadra di Morris Chang (in cui militano Peter Weichsel e Mark Lair) a rappresentare gli USA. Per finire alcune squadre cinesi di altissimo prestigio.

Queste le due formazioni italiane:

Maria Teresa Lavazza (capitano) Norberto Bocchi, Giorgio Duboin, Agustin Madala,  Antonio Sementa.

 Romain Zaleski (capitano) Apek Kowalski, Valerio Giubilo, Lorenzo Lauria, Alfredo Versace.

 Tutti gli incontri saranno trasmessi in diretta sul Vugraph BBO.

Per saperne di più, visita il sito ufficiale della manifestazione:

http://yehcup2011.wuxi.cn/index.aspx

***

Gianluca Gentili e Laura Camponeschi

(Visited 316 times, 1 visits today)

Comments are closed.

Giorgino Duboin’s column

Italian style 02The Neapolitan Club staff is honoured to welcome a new illustrious contributor: Giorgino Duboin. The great Italian champion will write a series of articles mostly dedicated to his international bridge activities. Duboin’s Column »

Norberto Bocchi’s column

MyWay-logoThe great Italian champion Norberto Bocchi contributes articles on a regular basis to Neapolitan Club. Norberto refers in his column ‘My Way’ to political issues which may arise in the bridge world and sometimes he describes interesting hands. Read Bocchi’s column»   Read Bocchi’s interviews»

Rhoda Walsh Notes

Rhoda_WalshWalsh No Trump Notes by Rhoda Walsh: a study on No Trump openings with their developments  in uncontested and contested auctions. Table of Contents »
Annotations by Rhoda Walsh on the 1 Notrump game forcing  response in the "2 over 1 game forcing system" (Walsh System).Table of Contents»

Simply the Best

Best articles by Paolo Enrico Garrisi: open »

Let’s talk to the Champions!

Best interviews run by Laura Camponeschi: open »

Momorizing at Bridge

Are there techniques to develop some specific memory? Could be possible to make a choice of what might be more useful to memorize? Read what the champions say: open »

Silvio Sbarigia

 

SILVIO SBARIGIA is a pharmacist; he was born in Rome and lives there. He has won the European championship in 1975 with legendary Blue Team, runner up at 1974’s and at Olympic games of 1976.  Sbarigia is member of Neapolitan Club Technical Commettee. His bridge problems aren’t difficult; just we need to think on a plan and to avoid the instinctive playing. Bridge quizzes by Sbarigia »

Laura Cecilia Porro

Laura-Cecilia-Porro 142
Content Protected Using Blog Protector By: PcDrome.