Caso USA-Spagna: Decisione della Commissione WBG

English version »

MainBanner2Oggi la Commissione dei Word Bridge Games (WBG Championship Committee) ha rilasciato il seguente comunicato:

All’inizio del segmento 5 del Campionato Open squadre, domenica 12 Settembre 2016, la squadra spagnola si è rifiutata di iniziare l’incontro nei tempi previsti. La squadra spagnola ha sollevato la questione se gli accordi di una coppia americana sull’apertura del terzo di mano fossero stati correttamente resi noti.  Non v’è stata alcuna denuncia di comportamenti non etici.

La squadra spagnola ha chiesto che una decisione fosse presa prima dell’inizio dell’incontro. Il direttore ha ritenuto che non vi fossero prove sufficienti per richiedere una qualche modifica da parte della squadra americana. La squadra spagnola è stata dunque invitata ad iniziare l’incontro. I giocatori spagnoli  sono stati altresì avvertiti che il ritardo avrebbe potuto essere sanzionato, ma non hanno comunque iniziato l’incontro. Quando l’incontro è finalmente iniziato, è stata inflitta loro una sanzione di 32 IMP, in base al ritardo causato.

Questa decisione è stata valutata dal WBG Championship Committee, che ha modificato la sanzione a 10 IMP dal momento che le squadre erano tutte presenti 45 minuti prima l’orario di inizio. La sanzione è stata decisa perché la squadra spagnola ha rifiutato di obbedire all’ordine del direttore del torneo di iniziare a giocare.

***

Fonte: WBF Bollettino WBG N.12

 

Oren Kriegel, capitano della squadra USA, ha così ricostruito i fatti su BridgeWinners: clicca qui »

(Visited 247 times, 1 visits today)
Previous Entries USA - Spain Incident: Decision of the WBG Championship Committee Next Entries Philippe Cronier on USA - Spain Incident (interview)