Caso USA – Spagna: Comunicato Ufficiale della Spagna

English version »

Ieri la squadra Open spagnola ha rilasciato il seguente comuncato riguardo al caso USA – Spagna scoppiato durante i mondiali di Wroclaw:

L’AFFARE SPAGNA – USA WORLD BRIDGE GAMES WROCLAW 2016

DICHIARAZIONE UFFICIALE DELLA SQUADRA SPAGNOLA

 

I. Fatti:

  1. Il primo giorno di gioco (4×16 mani), l’incontro Spagna – USA si è sviluppato in modo normale senza incidenti di alcun genere.
  1. Durante la cena di quella stessa sera (10 settembre), un giocatore della squadra spagnola mostrò agli altri una mano (la 30^ del secondo segmento) giocata durante il secondo segmento contro K. Bathurst e J. Lall. Fu assolutamente sorprendente vedere che Est non entrò mai in licita anche dopo l’apertura del compagno, e per colmo non attaccò nel seme del compagno.

Mano 30. Tutti in prima, Distributore Est

clicca qui »

fig 01

 

Attacco: 3!!!

 

  1. Sabato 11 settembre, dopo questi fatti un membro della squadra spagnola decise di spendere un po’ del suo tempo analizzando mani giocate da Bathurst–Lall usando gli archivi di BBO, essendo stati trasmessi 11 incontri con questa coppia prima della sfida contro la Spagna. Quindi lui decise di controllare gli archivi dei Trial Americani , e mentre procedeva nello Spingold , il suo tempo si è esaurito. In totale ha analizzato più di 400 mani giocate dalla coppia.

Qui ci sono altri due esempi da questo torneo:

clicca qui »

Round 14, USA-China Hong Kong, Mano 24. Tutti in prima, Distributore Ovest.

fig 02

 

 

Round 15, USA-Latvia, Mano 8. Tutti in prima, Distributore Ovest

clicca qui »

fig 03

 

 

  1. L’analisi ha portato alla conclusione che Bathurst-Lall aprivano il 100% delle mani in cui erano in situazione di prima, e in terza posizione (dopo due passo consecutivi). Non si trovava una singola mano in cui la coppia era passata.
  1. La squadra discusse la situazione al telefono e decise di riunirsi nella sala da gioco per informare i direttori del torneo (TD) di quello che avevano trovato. Alle 16.00 la squadra presentava le mani trovate e carta delle convenzioni di Bathurst-Lall all’unico TD disponibile, Slawek Latala, e il nostro desiderio di presentare una reclamo. Noi ci aspettavamo che la World Bridge Federation (WBF) ci contattasse per un’udienza col capitano USA. Questo non è mai avvenuto, e non ci è stata data alcuna possibilità di fare alcun reclamo. Il Direttore ci disse che avrebbe informato il Direttore Capo, e se n’è andato.
  1. Nulla è avvenuto durante l’ora successive, nessuno ci ha chiamati per qualcosa, nessuno ci ha chiesto nulla, e gli organizzatori non hanno mai raccolto il reclamo. Siamo stati ignorati dagli organizzatori fino a quando era il momento di iniziare l’incontro (V segmento).
  1. Quando l’incontro è iniziato, il nostro Capitano ha chiesto al Sig. Antonio Riccardi quale verdetto avesse raggiunto in base alle nostre prove. Lui rispose molto arrabbiato che dovevamo iniziare a giocare e ci disse che avremmo avuto una risposta in non meno di un mese.
  1. A quel punto, abbiamo avuto la sensazione che l’unica cosa che gli organizzatori volevano da noi era che sedessimo, giocassimo, perdessimo e ce ne andassimo. Nessuno ha seguito il nostro reclamo e la nostra situazione è stata completamente ignorata . Come se in un certo modo loro volessero liberarsi di noi. L’incompetenza dei TD e degli organizzatori e la mancanza di una risposta ufficiale ha fatto sì che il Capitano della squadra spagnola rifiutasse di giocare il V segmento fino a che non fosse stata presa una qualsiasi sorta di misura precauzionale quale allineare un’altra coppia che non fosse Bathurst-Lall, oppure che giocassero lo standard riconosciuto dalla WBF.
  1. I TD hanno continuato ad ignorare le nostre richieste e ci hanno informato che la squadra spagnola sarebbe stata penalizzata per il ritardo dell’avvio. A questo punto il Capitano spagnolo ha chiesto ai suoi giocatori (che si erano già seduti), di alzarsi e lasciare la sala perché non avremmo giocato. È molto importante enfatizzare che questa decisione è stata presa come risposta alla passività dei TD con la situazione in evoluzione.
  1. Il Direttore Capo ha informato la squadra spagnola che la sanzione sarebbe stata di 1 IMP per minuto e che se il ritardo avesse sorpassato i 40 minuti la squadra avrebbe perso per forfait e in questo sarebbe stata espulsa dalla competizione. Tuttavia un TD ausiliario ha suggerito al nostro Capitano che la squadra spagnola dovesse aspettare un poco, perché qualcosa poteva ancora accadere.
  1. Nel frattempo è apparso nella sala di gioco il presidente della WBF, Gianarrigo Rona, che dopo aver parlato con un giocatore spagnolo si è incontrato con i TD Antonio Riccardi e Max Bavin.
  1. Dopo questo breve incontro tra il presidente WBF e i TD, Max Bavin ha informato il nostro capitano dell’impegno di Rona per riunire un appropriato comitato e arrivare a una risoluzione veloce, promettendo che avremmo avuto una risposta quella stessa notte, o, in ogni caso, prima della conclusione del torneo. Ci ha anche informati che la squadra spagnola sarebbe stata penalizzata.
  1. Il capitano spagnolo ha dato istruzione ai giocatori che finalmente iniziassero il V segmento. Ciò che loro hanno fatto immediatamente.
  1. I TD hanno deciso che le prime sei mani fossero distribuite a mano (erano già state trasmesse in VuGraph).
  1. Durante l’incontro, il TD Max Bavin ha informato il capitano spagnolo del verdetto preso dal comitato WBF:

– La penalizzazione di 32 IMP per inizio ritardato era stata cambiata in 10 IMP per aver disobbedito alla disposizione del TD di sedere e giocare.

– I dati di fatto presentati contro i metodi di Bathurst-Lall sarebbero stati esaminati dall’organizzazione in seguito, ma in nessun caso avrebbero influito sul torneo, e che nel migliore dei casi lo scenario sarebbe stato quello di un errore nella compilazione della CC, applicando risultato aggiustato dall’arbitro alle mani giocate.

 

II. LA NOSTRA CONTESTAZIONE

(Che non ci è mai stata data la possibilità di esporre)

Quando una coppia, in prima zona e in terza posizione, apre ogni mano senza curarsi della sua forza, secondo l’art. 40.C.1 ciò costituisce un accordo di coppia, e non una psichica. Non è necessario aprire il 100% dei casi (come noi abbiamo trovato); solo aprire abbastanza spesso perché il compagno sia consapevole della possibilità è sufficiente a costituire un accordo di coppia, secondo il regolamento.

L’accordo di aprire le mani a livello uno sotto gli 8 Punti Onori (PO) costituisce un sistema HUM [High Unusual Methods, Metodi Altamente Inusuali] secondo l’articolo 2.2.C delle linee guida sui sistemi della WBF.

L’uso di un sistema HUM durante questo torneo era vietato dall’art. 3.C.2 del regolamento WBF.

Pertanto, tutti noi (non solo la nostra squadra) abbiamo giocato contro avversari che usavano metodi proibiti e senza sapere quale fosse la decisione o la sanzione per questo genere di comportamento.

Anche nello scenario in cui frequenti psichiche in terza posizione non siano considerate accordo di coppia, ciò costituisce una seria mancanza nelle spiegazioni sulla carta delle convenzioni secondo l’Appendix 4 (pag. 11, punto 2) delle linee guida della WBF sui sistemi.

Oltre a ciò, se guardiamo alla dichiarazione della WBF a pag. 9 del primo bollettino, una coppia può essere obbligata a giocare la carta delle convenzioni Standard quando la propria carta e le sue note siano considerate insoddisfacenti.

Se ci fosse stata data l’opportunità, noi avremmo chiesto una delle seguenti risoluzioni per questa coppia: a) fermare il gioco finché non avessero compilato appropriamente la loro carta delle convenzioni in modo da preparare le adatte contromisure contro i loro gadget, oppure, b) che giocassero la carta delle convenzioni standard della WBF per i rimanenti segmenti. Ambedue le opzioni escludendo la possibilità di aprire con meno di 8 HCP.

Oltre a questo avremmo chiesto l’aggiustamento del risultato della mano 30 del secondo segmento a 3SA contrate (o surcontrate).

 

III. CONSIDERAZIONI FINALI  E OPINIONI DELLA SQUADRA

A) Noi non conoscevamo la procedura da seguire per gestire questo genere di situazioni (e ancora non la conosciamo). La squadra spagnola aveva preso quella che sembrava la soluzione più logica di riferire al TD e attendere per una decisione prima che cominciasse l’incontro.

B) È importante sapere che la decisione della squadra spagnola di rifiutarsi di iniziare l’incontro  è stata una protesta verso l’organizzazione quale conseguenza della sensazione di essere senza aiuto che ci è stata causata dal suo comportamento, e in nessun caso era o intendeva essere contro la squadra USA né contro i suoi componenti.

C) Vogliamo anche dire con chiarezza che il comportamento dell’organizzazione è stato totalmente inappropriato e li riteniamo pienamente responsabili per l’intera spiacevole situazione. Nessuno ci ha detto quale doveva essere la decisione e, oppure, le soluzioni da applicare per questo tipo di situazione.

D) Siamo consapevoli che molte altre coppie di forza internazionale considerano leciti questi metodi (aprire in continuazione molto leggero in terza posizione), e che sono stati usati nel Campionato in maniera normale. Anche se questi accordi sono ampiamente usati, non dovrebbero essere considerati legali in questo genere di competizione. Non fin quando non verranno cambiate le regole e sarà permesso a tutti i giocatori di fare lo stesso e preparare le giuste contrarie.

E) Per ultimo vorremmo chiarire che, dopo la recente “caccia alle streghe” che sta avvenendo nel mondo del bridge, vogliamo enfatizzare che la squadra spagnola non ha mai accusato (o suggerito) che la coppia USA stesse imbrogliando; al contrario, abbiamo sempre avuto grande rispetto per loro e per il loro gioco.

Noi abbiamo semplicemente protestato che stavano giocando con metodi illegali per questo campionato, forse a causa della mancanza della conoscenza delle regole previste per questa competizione.

Inoltre la loro carta delle convenzioni non era compilata correttamente.

Tutte queste ragioni, nella nostra modesta opinione, giustificano il reclamo spagnolo.

PS Non vogliamo chiudere questo documento senza sollevare le seguenti questioni:

1) Quale sarebbe stata la reazione USA se avessero scoperto una coppia spagnola che usava metodi illegali e l’organizzazione avesse ignorato le sue proteste?

2) Avrebbe la WBF reagito nello stesso modo se il reclamo fosse pervenuto da una squadra USA invece che da una spagnola?

 

APPENDICE

Estratto del regolamento applicabile ai fatti riportati dalla squadra spagnola

Documento #1. WBF SYSTEMS POLICY

(Politica WBF sui sistemi)

(…)

Pag. 2:

2.2 Sistemi HUM

Agli scopi di questa politica, un Sistema Altamente Inusuale significa ogni sistema che abbia una o più delle seguenti caratteristiche quale materiale di accordi tra i compagni:

(…)

c) Per accordo tra i compagni, un’apertura a livello uno può essere fatta con valori di un re o più sotto la forza media.

(…)

Pag. 4:

  1. Sistemi ammessi ai WBF Championships

In relazione ai sistemi ammessi ai WBF Championships, gli eventi possono essere divisi in tre categorie:

(…)

Categoria 2: Specifici Campionati a Squadre come deciso dal Comitato leggi e regolamenti L’uso di sistemi HUM è vietato.

Pag. 11:

Appendice 4: Dichiarare in psichica (Revisione agosto 2002)

(…)

Document #2. LAW 40 – Accordi di Coppia

(…)

  1. Un giocatore può deviare dalle annunciate intese della sua linea, sempre e comunque a patto che il suo compagno non abbia elementi in più rispetto agli avversari per essere preparato circa la deviazione. Deviazioni ripetute portano ad accordi impliciti, che pertanto divengono parte dei metodi della coppia, e devono essere spiegati in accordo con i regolamenti riguardanti la spiegazione dei sistemi.Se l’Arbitro giudica che esista un elemento di conoscenza non rivelato, e che questo abbia danneggiato gli avversari, egli dovrà modificare il punteggio e potrà assegnare una penalità procedurale. [Traduzione ufficiale italiana di Maurizio Di Sacco per conto della Federazione Italiana Gioco Bridge – 2009]

 

Document #3. Bollettino #1  World Bridge Games 2016

Carta delle convenzioni standard WBF

Se la loro carta o i supplementi risultassero insoddisfacenti, I giocatori saranno obbligati a usare la carta delle convenzioni standard WBF

(…)

***

[Traduzione italiana a cura di Neapolitan Club]

(Visited 418 times, 1 visits today)
Previous Entries USA - Spain Incident: Official Spanish Team Statement Next Entries 2016 International Festival of Paris