Campionati Mondiali di Scacchi 2013: Anand ancora insegue 3-5

English version »

Dopo la settima e l’ottava partita, ambedue patte, ambedue Spagnole (1. e4-e5; 2. Nf3-Nc6; 3. Bb5), Carlsen sta conducendo 5-3 con ancora quattro partite da giocare. Le ultime due si sono differenziate dalla quarta mossa del Bianco: dopo 3… Nf6, Carlsen ha giocato 4. 0-0 nella settima, mentre Anand ha giocato 4. d3 nell’ottava. La prima è durata trentadue mosse; l’altra trentatré, una in più, ma la mossa di Carlsen 24. Qe5 (diagramma da ChessBomb), forzava il generale cambio di tutti i pezzi (dopo 24…Ng7, che è stata effettivamente giocata da Anand, non 25. Nf6+?? perché seguirebbe 25… Qxf6!!), portando ad un finale di pedoni quasi simmetrico e all’ inevitabile patta che il norvegese stava cercando.

chennai diagramma 19 nov

Nelle prossime quattro partite Anand avrà bisogno di due vittorie ed avrà due volte il bianco, esattamente tante quante gliene occorrono, partendo dalla prima partita dopo il riposo, giovedì. È possibile che il campione indiano abbia pianificato qualcosa di molto aggressivo col nero, ma la logica dice che se puoi giocare ancora solo due volte col bianco, e ti servono due vittorie, il momento migliore per attaccare è immediatamente. Giovedì ci sarà una partita che sarebbe insano perdersi.

***

Paolo Enrico Garrisi

 FIDE World Chess World Championship official site >>

(Visited 195 times, 1 visits today)
Previous Entries 2013 World Chess Championship: Anand still trails 3-5 Next Entries Torneo Internazionale a Squadre Città di Milano 2013