Crea sito

BBO InterCity League: Finale!

Posted on 18 May 2010

read english version>>
Finale di Intercity League
 mercoledì 19 maggio
 20:45 ora italiana. 
Paolo Garrisi presenta la sua squadra: Ascoli Piceno 

Ho fondato la squadra di Ascoli Piceno quattro anni fa. Tre giocatori sono presenti da allora: Carlo Totaro (K 51 bis in BBO), Fabio Colasante (Hpm404), ed io (Turbin). ICL (Intercity League), è il campionato a squadre open in BBO (Bridge Base Online); si disputa due volte all’anno, in primavera ed autunno.

 La nostra prima vittoria è stata nella primavera del 2007: in finale battemmo Danzica. In quella finale giocarono anche Debora Campagnano (Debc), e Rosa Tamburelli (Minutambu). Abbiamo vinto di nuovo in primavera 2010.

 In questa edizione siamo in finale: mercoledì 19, alle 20:45 ora italiana, affronteremo il Galles, l’altra finalista. Gli spettatori possono entrare nel tavolo cliccando col destro sul nome dei capitani, Turbin e Coch Draig, e selezionando “Raggiungi…” (o “Join…”).

 Nella squadra alcuni giocatori non hanno compagno: Simona, Luca, Giancarlo, Michelangelo; essendo spaiati, generalmente entrano come riserve. Daniela e Salvatore fanno coppia ma non hanno mai giocato, quest’anno, a causa di impegni di lavoro o di famiglia.

 La coppia base della squadra è quella Costel Lung – Carlo Totaro (Berynger-K 51 bis). Costel Lung è un campione rumeno; Carlo Totaro è un matematico. Come giocatore, Totaro è uno dei più forti d’Europa: ha vinto due volte il campionato italiano e quattro volte è arrivato secondo.

 Costel e Carlo sono diventati partner nella squadra; giocano un sistema piuttosto insolito: Walsh stile  (2 over1 game forcing), ma senza la risposta 1NT forzante. Carlo non parla inglese, Costel non capisce l’italiano. Io faccio l’interprete tra loro, quindi loro sono sempre felici, insieme, e non discutono mai sulla licita o sul gioco: tutti i malintesi sono a causa mia, l’interprete.

 All’altro tavolo abbiamo un gruppo di tre giocatori: Hpm404 (Fabio), Tiffenau  (Piero Millevoi), ed io. Fabio e Piero sono medici; io sono farmacista. Tutti giochiamo il Fiori Napoletano del 1967; il sito è dedicato al sistema, vedi sommario  per i principali caratteri. In pochissime parole: fiori forte, quarta nobile, contro punitivo e principio di preparazione. Per il principio di preparazione leggere il sommario; per il contro punitivo a basso livello, leggere le recriminazioni quando il dichiarante mantiene il contratto.

Share:
Condividi
(Visited 118 times, 1 visits today)

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.

senior moment 142

Laura Cecilia Porro

Laura-Cecilia-Porro 142

Walsh Notes

Rhoda_Walsh 140 Walsh No Trump Notes by Rhoda Walsh: a study on No Trump openings with their developments  in uncontested and contested auctions. Table of contents »

Rhoda Walsh

 

Rhoda Walsh  (in a picture of the late Sixties)Walsh Systen 2/1 gf - Annotations by Rhoda Walsh on the 1 Notrump game forcing  response in the "2 over 1 game forcing system" (Walsh System). Table of Contents>>

Vote

Vote our website: click here>>

Twitter

Norberto Bocchi

 

The great Italian champion Norberto Bocchiwill contribute articles on a regular basis to Neapolitan Club. Norberto will refer in his column ‘My Way’ to political issues which may arise in the bridge world and sometimes he will describe interesting hands. Read Bocchi's column»   Read Bocchi's interviews»

Silvio Sbarigia

 

Silvio Sbarigia

SILVIO SBARIGIA is a pharmacist; he was born in Rome and lives there. He has won the European championship in 1975 with legendary Blue Team, runner up at 1974’s and at Olympic games of 1976.  Sbarigia is member of Neapolitan Club Technical Commettee. His bridge problems aren’t difficult; just we need to think on a plan and to avoid the instinctive playing. Bridge quizzes by Sbarigia »

Content Protected Using Blog Protector By: PcDrome.