Get a site

Bali 2013: Il coraggio della Turchia

English version »

semifinalsUSA1, Italia, Monaco, e Polonia sono le semifinaliste in Bermuda Bowl; hanno battuto rispettivamente Canada, Cina, Inghilterra, e Olanda; quindi la Polonia ha eliminato i detentori del titolo. Tutti gli incontri sono stati vinti con margine superiore a cinquanta imp (in novantasei mani); solo Canada-Usa1 era ancora in bilico dopo quattro segmenti, +2 per USA1.

Anche nella Venice Cup è stata eliminata la detentrice del titolo: la Cina ha battuto la Francia 204-192. L’altra favorita, l’Inghilterra, ha sconfitto USA1 203-138, ma USA2 ha battuto la Polonia 173-125. L’incontro più bello è stato tra Olanda e Turchia; la prima ha prevalso di166-131, ma già vincevano di cinquantotto dopo due segmenti; nelle altre sessantaquattro mani il risultato è stato di 86-63 per la Turchia. La menzione d’onore è per le donne turche: Asli Acar, Vera Adut, Belis Atalay, Serap Kuranoglu, Ozlem Oymen, Dilek Yavas.

Deve anche essere detto, su questa battaglia, che non solo ha attestato il coraggio delle turche; ha anche detto che l’Olanda, che non era favorita, ha avuto il sangue freddo di tener duro fino all’ultima mano. Questo, secondo me, adesso la elegge tra le favorite.

Nella Ernesto D’Orsi Senior Bowl sono entrate in semifinale la Francia (+160 sull’Olanda), Usa2 (+149 sulla Scozia), La Germania (appena +6 contro l’Indonesia), e la Polonia, che ha prevalso di 58 sul Belgio.

***

Paolo Enrico Garrisi

(Visited 134 times, 1 visits today)
Content Protected Using Blog Protector By: PcDrome.