“Approccio olandese”: Nuovo Sondaggio Online

read article on BridgeTopics.com »

E’ stato pubblicato il secondo sondaggio online di BridgeTopics.com. Si intola “approccio olandese” e chiede se due squadre che rappresentano lo stesso Paese possano disputare una finale in in torneo internazionale.  Il sondaggio prende spunto dal Campionato Olandese appena disputato: nella finale  il team Onstein 1 (Brink-Drijver, Muller-De Wiijs) ha  giocato e vinto con un piccolo margine contro il team Onstein 2 (Bertens-Westra, Frank and Ton Bakkeren).

 Nelle competizioni internazionali il regolamento è un po’ differente. Nel caso in cui vi siano due o più squadre che rappresentano lo stesso Paese, il regolamento EBL e WBF vieta che possano scontrarsi in una finale a KO (incontro ad eliminazione diretta).  Questo divieto vale per le Olimpiadi, per i Campionati del Mondo a squadre e per i Campionati Europei a squadre.

In sostanza il regolamento della Federazione Olandese di Bridge consente che arrivino in finale due squadre dello stesso sponsor (“approccio olandese”), i regolamenti internazionali, invece,  non consentono che questo accada sia a livello europeo che mondiale.

Dutchman Ton Koijman, Presidente del Comitato legale della Federazione olandese di Bridge, difende il cosidetto ‘approccio olandese’:

 “Se due squadre dello stesso Paese sono  le più forti tra le  partecipanti preferisco un’ impostazione secondo la quale al secondo miglior team sia consentito l’ ingresso in  finale. Non ha senso a mio parere non  consentire alla seconda migliore squadra di non accedere alla finale. Se gli amministratori non desiderano una tale  finale allora la finale non deve essere disputata e bisognerebbe direttamente incoronare i vincitori, senza permettere ad una squadra che non lo merita di arrivare seconda”.

Hans Melchers, sponsor del Bridgeclub Onstein e dei  Campionati del Mondo 2011 a Veldhoven  (Paesi Bassi), condivide il punto di vista di Ton Koijman: “Lasciate che i giocatori  o squadre migliori giochino la finale”.

 
E voi cosa ne pensate?
 
Queste le opzioni :
 
 
 
***
 
(Visited 138 times, 1 visits today)
Previous Entries Laffineur won 2010/2011 French Championship: second place for Zimmermann Next Entries Valerio Giubilo – Portrait of an Italian Top Player