Allavena sul caso Fantoni – Nunes

English version »

Jean Charles AllavenaJan van Cleeff ha realizzato a Wroclaw un’intervista a Jean-Charles Allavena, Presidente della federazione monegasca. Pubblichiamo qui un breve estratto dell’intervista, in cui si fa riferimento al caso Fantoni – Nunes.

Jan van Cleeff: So che in Italia Fantoni- Nunes hanno fatto appello, ma questo riguarda l’Italia. Ora c’è anche il verrdetto della EBL: hanno fatto appello anche contro questo?

Jean-Charles Allavena: Non conosco esattamente la situazione. Ho parlato con Fulvio più di un mese fa a Monaco: stava valutando insieme a Claudio e ai loro avvocati le prossime mosse della loro azione legale. Chiaramente Fulvio non è soddisfatto del verdetto. Circa il verdetto italiano, ora il caso è chiuso, ma ci sono state alcune stranezze nel modo in cui il problema è stato gestito (ad esempio, alcuni punti della difesa non sono stati accolti perché la documentazione sarebbe stata presentata in ritardo ….). Ma non voglio parlare di questo. Molte cose non sono ancora concluse e ciò che è interessante per me, in ogni caso e nel caso di Fantoni- Nunes, è che alla fine – come dicevo questa mattina al Congresso della WBF –  sia la WBF che la EBL hanno deciso di lavorare su questo tipo di problemi.

Sei un giornalista e sai che parliamo di ‘cheating’ da circa 10-20-30 anni ed è stato del tutto impossibile arrivare a una decisione o solo ottenere qualcosa. Ok, non siamo felici di essere coinvolti nello scandalo, ma in ogni caso penso che sia molto importante che la WBF e la EBL abbiano trattato il caso.

***

Guarda il video completo dell’intervista: clicca qui »

(Visited 585 times, 1 visits today)
Previous Entries Philippe Cronier on USA - Spain Incident (interview) Next Entries Allavena on Fantoni-Nunes Case