Crea sito

Affaire Fantunes: la parola a Claudio Nunes e Fulvio Fantoni

Posted on 07 September 2010

read english version »

Alla fine di maggio 2010 Claudio Nunes e Fulvio Fantoni hanno partecipato al Torneo di Onstein nei Paesi Bassi e Jan van Cleeff ha avuto così l’occasione di parlare con loro. L’intervista è stata appena pubblicata nell’ultimo numero della rivista IMP Bridge Magazine e sarà presto disponibile on line  in versione integrale sul nuovo web magazine fondato da Jan van Cleeff ed  Eric Rodwell, BridgeTopics.com: magazine che sarà lanciato e presentato al pubblico la prossima settimana in occasione della  Buffet Cup.

 IMP Bridge Magazine ci ha autorizzato a pubblicare a beneficio dei  nostri lettori qualche  estratto riguardante il cosiddetto Affaire Fantunes, ovvero l’esclusione della celebre coppia dalla nazionale che ci ha rappresentato agli Europei di Ostenda.

 

  Jan van Cleef: Siete dispiaciuti?

Fantunes: Sì, decisamente. Siamo colpiti e dispiaciuti. Ci piacerebbe molto giocare per l’Italia in tutti i campionati importanti. Essere esclusi da una importante competizione, senza – a nostro avviso – una buona ragione, ci fa vivere  una posizione terribile.

[…]

  Jan van Cleef : Lauria-Versace sono, come voi, membri del Team Angelini. Perché la signora Lavazza ha scelto loro e non voi?
Fantunes: ci sono vari  motivi. Prima di tutto, Lauria-Versace sono stati allontanati da Francesco (Angelini, l’altro grande sponsor italiano; JVC). E sono ora membri del Team Lavazza. In secondo luogo, Alfredo Versace ha sempre avuto stretti legami con il gruppo Lavazza. E’ nato a Torino (la città natale della signora Lavazza), e – come junior – ha giocato con Bocchi e Sementa. E per ultimo, ma non meno importante, non c’è mai stata una buona chimica tra Lauria-Versace e noi. Anche se abbiamo giocato nella stessa squadra (Angelini), si potrebbe difficilmente definirci amici.

 

leggi l’intervista integrale ai Fantunes >>

(Visited 754 times, 1 visits today)

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.

Giorgino Duboin’s column

Italian style 02The Neapolitan Club staff is honoured to welcome a new illustrious contributor: Giorgino Duboin. The great Italian champion will write a series of articles mostly dedicated to his international bridge activities. Duboin's Column »
ubid banner

Norberto Bocchi’s column

MyWay-logoThe great Italian champion Norberto Bocchi contributes articles on a regular basis to Neapolitan Club. Norberto refers in his column ‘My Way’ to political issues which may arise in the bridge world and sometimes he describes interesting hands. Read Bocchi's column»   Read Bocchi's interviews»

Rhoda Walsh Notes

Rhoda_WalshWalsh No Trump Notes by Rhoda Walsh: a study on No Trump openings with their developments  in uncontested and contested auctions. Table of Contents »
Annotations by Rhoda Walsh on the 1 Notrump game forcing  response in the "2 over 1 game forcing system" (Walsh System).Table of Contents»

Simply the Best

Best articles by Paolo Enrico Garrisi: open »

Let’s talk to the Champions!

Best interviews run by Laura Camponeschi: open »

Momorizing at Bridge

Are there techniques to develop some specific memory? Could be possible to make a choice of what might be more useful to memorize? Read what the champions say: open »

Vote

Vote our website: click here>>

Silvio Sbarigia

 

Silvio Sbarigia

SILVIO SBARIGIA is a pharmacist; he was born in Rome and lives there. He has won the European championship in 1975 with legendary Blue Team, runner up at 1974’s and at Olympic games of 1976.  Sbarigia is member of Neapolitan Club Technical Commettee. His bridge problems aren’t difficult; just we need to think on a plan and to avoid the instinctive playing. Bridge quizzes by Sbarigia »

Laura Cecilia Porro

Laura-Cecilia-Porro 142
Content Protected Using Blog Protector By: PcDrome.