Crea sito

Categorized | ENGLISH, Events, Systems

Tags : ,

CSBNews: Imparare da Claudio Nunes e Fulvio Fantoni

Posted on 25 September 2011

english version »

Ana Roth e Fernando Lema (editori di CSBNews)  hanno analizzato due board giocati da Nunes – Fantoni nella semifinale dei Campionati Italiani per Società Sportive (Salsomaggiore Terme 22 Settembre 2011). Prima di pubblicare, hanno chiesto chiarimenti a Fulvio Fantoni, che gentilmente ha collaborato alla stesura di questo articolo. A Claudio e Fulvio, Ana e Fernando hanno dedicato alcuni versi di Jorge Luis Borges tratti dalla celebre poesia “Y uno aprende”: ” Y uno aprende que realmente puede aguantar, que uno realmente es fuerte, que uno vale, y con cada día… uno aprende.”

Y uno aprende…

di Ana Roth e Fernando Lema

Il 22 di settembre, grazie alla trasmissione in vugraph di BBO, abbiamo potuto assistere agli incontri dei Campionati societari italiani e imparare così dai migliori giocatori del mondo. A giocare per il Team Angelini, sono stati: Benito Garozzo, la Leggenda, con Leonardo Cima ed i grandi Fantunes (Fulvio Fantoni e Claudio Nunes), che come al solito, hanno offerto prestazioni di alto livello. 

Vediamo il board 22.

Est apre 1senza (15-17) in zona e Fornaciari interviene 3 cuori. Garozzo dice 4 cuori, mostrando il suo colore lungo di picche e togliendo spazio alla licita di 4 cuori avversaria. Mina dichiara 5 cuori e Cima chiude senza esitazioni la licita a 5 picche. Non ha potuto evitare di perdere una cuori e due fiori nelle prime tre prese, perde poi anche una quadri: va sotto di due.

 

 

 

 

 

All’altro tavolo in N/S giocano Fantoni e Nunes, mentre in E/O ci sono Comella e Buratti.

 

La licita è andata così:

 

La licita comincia come nell’altro tavolo, ma Nunes non è passato sul 5 picche di Buratti: ha dichiarato lo slam a cuori e Comella ha contrato.

La mano è andata così: Claudio Nunes ha preso di Asso sull’attacco e giocato cuori verso il J, ha continuato con il J e poi ha giocato la Q dal morto e poi su 8 quadri ha scartato la picche perdente. Quando Ovest non ha tagliato, Nunes ha chiamato 13 prese.

Questa mano ha fatto segnare +15 punti per Angelini.

Alla mano successiva i Fantunes hanno esibito ancora la loro incredibile bravura.

 

  

Quando Sud ha chiuso il contratto a 3senza, Nord è passato. Le cose sono andate diversamente all’altro tavolo…

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Dopo il 3 senza di Nunes, Fantoni prosegue la licita mostrando un buon supporto a fiori e l’intenzione di andare in slam. Nunes mostra allora il suo controllo a cuori (negando controllo a quadri e mostrando altresì 2 o 3 cartine a quadri). Il 4 picche dichiarato da Fantoni informa il partner sul suo controllo a quadri e a picche. Quando Nunes dichiara 4 senza Fantoni chiude a 6 quadri.

Fantoni spiegherà: “Ho preferito giocare lo slam a quadri perchè volevo rimanere protetto contro l’attacco di picche, nel caso il mio compagno avesse la Q. E come vedi il contratto è sul tavolo.”

 Altri 1370 punti per Angelini che conquista facilmente l’accesso in finale.

***

Ana Roth e Fernando Lema

(http://www.confsudbridge.org/

 

(Visited 259 times, 1 visits today)

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.

Giorgino Duboin’s column

Italian style 02The Neapolitan Club staff is honoured to welcome a new illustrious contributor: Giorgino Duboin. The great Italian champion will write a series of articles mostly dedicated to his international bridge activities. Duboin's Column »

Norberto Bocchi’s column

MyWay-logoThe great Italian champion Norberto Bocchi contributes articles on a regular basis to Neapolitan Club. Norberto refers in his column ‘My Way’ to political issues which may arise in the bridge world and sometimes he describes interesting hands. Read Bocchi's column»   Read Bocchi's interviews»

Rhoda Walsh Notes

Rhoda_WalshWalsh No Trump Notes by Rhoda Walsh: a study on No Trump openings with their developments  in uncontested and contested auctions. Table of Contents »
Annotations by Rhoda Walsh on the 1 Notrump game forcing  response in the "2 over 1 game forcing system" (Walsh System).Table of Contents»

Simply the Best

Best articles by Paolo Enrico Garrisi: open »

Let’s talk to the Champions!

Best interviews run by Laura Camponeschi: open »

Momorizing at Bridge

Are there techniques to develop some specific memory? Could be possible to make a choice of what might be more useful to memorize? Read what the champions say: open »

Vote

Vote our website: click here>>

Silvio Sbarigia

 

Silvio Sbarigia

SILVIO SBARIGIA is a pharmacist; he was born in Rome and lives there. He has won the European championship in 1975 with legendary Blue Team, runner up at 1974’s and at Olympic games of 1976.  Sbarigia is member of Neapolitan Club Technical Commettee. His bridge problems aren’t difficult; just we need to think on a plan and to avoid the instinctive playing. Bridge quizzes by Sbarigia »

Laura Cecilia Porro

Laura-Cecilia-Porro 142
Content Protected Using Blog Protector By: PcDrome.