2015 Spingold: la dichiarazione di Lauria

English version »

Lorenzo Lauria Lorenzo Lauria ha rilasciato questa mattina a Neapolitan Club la seguente dichiarazione:

“Al momento non intendo rinunciare spontaneamente al titolo appena vinto a Chicago (Spingold Trophy 2015). Penso che ce lo siamo ampiamente meritato: i nostri compagni di squadra Cayne e Seamon hanno giocato un bridge perfetto dal primo all’ultimo incontro portando sempre score pesanti e la nostra coppia (Lauria – Versace) ha fornito una prestazione più che brillante. In finale, poi, Alfredo ed io abbiamo giocato tutti e quattro i turni mentre la coppia israeliana ne ha giocati solo due ed anche piuttosto sottotono.

Ora, non credo che si debba fare di tutta un’erba un fascio: se la giustizia sportiva processerà, come sembra, la coppia israeliana per frode sportiva e troverà mani avvelenate o inquinate giocate durante la Spingold 2015 da noi vinta, allora in questo caso Alfredo ed io accetteremo la revoca del titolo.”.

***

Laura Camponeschi

La Guerra di Boye »

La Guerra di Boye (2) »

 

(Visited 1,180 times, 1 visits today)
Previous Entries 2015 Spingold: Lorenzo Lauria's Statement Next Entries Boye's War: Israel Bridge Federation created Ethics Committee